Wekiwi voltura: costi, tempistiche, documentazione


Sommario Quando entri in una nuova casa dopo esserti trasferito, se noti che il precedente inquilino ha lasciato il contatore attivo, per cambiare intestatario dovrai eseguire una voltura. Leggi l’articolo e scopri come fare la voltura con il nostro partner Wekiwi.

Che cosa si intende per Wekiwi voltura? È l’operazione con la quale si esegue il cambio di intestazione della fornitura di luce o gas dal vecchio al nuovo titolare della stessa. Quindi, prerogative che devono esistere sono un contatore e un contratto attivo.

La voltura con Wekiwi si fa quando, per esempio, ti sei appena trasferito in una nuova casa e le utenze attive sono ancora intestate al vecchio inquilino che ha un contratto di fornitura con questa società di vendita.

Come fare la voltura con Wekiwi

  • La prima cosa che devi fare è contattare il fornitore del precedente inquilino, in questo caso Wekiwi, e spedire la richiesta voltura luce o gas e la relativa e completa documentazione.

Per inoltrare la domanda di voltura insieme ai documenti, Wekiwi mette a disposizione un’Area Personale sul suo sito ufficiale e sulla propria app. In questa sezione è possibile gestire la pratica interamente online, senza dover contattare telefonicamente la società. Tra l’altro Wekiwi, in quanto webcompany energetica, offre degli sconti speciali per tutti coloro che utilizzano esclusivamente le piattaforme online per mettersi in contatto con essa. Quindi, lo sconto in bolletta non sarà applicato per coloro che usufruiscono del Numero Verde.

  • Un altro modo per richiedere la voltura e godere dello sconto in bolletta è scrivere alle mail: info@wekiwi.it o clienti@wekiwi.it.  Qui trovi tutti i contatti Wekiwi.

Wekiwi voltura: tutta la documentazione necessaria

I documenti che elencheremo adesso sono indispensabili per portare avanti la pratica, difatti vengono richiesti anche per altre operazioni, come per il Wekiwi subentro e il Wekiwi allaccio.

  • Dati anagrafici del nuovo e del precedente titolare;
  • indirizzo di fornitura;
  • codice POD per la voltura luce, codice PDR per la voltura gas;
  • per la luce, la potenza impegnata in kW;
  • per il gas, la tipologia di uso (riscaldamento cottura o acqua calda);
  • indirizzo e-mail per ricevere la bolletta digitale;
  • Iban per il pagamento delle fatture.

Pensiamo noi alla tua voltura luce e gas Wekiwi

02 94 75 67 37

Info

Quali sono i costi per una voltura Wekiwi?

Il costo per una voltura Wekiwi cambia a seconda che ti trovi nel mercato di maggior tutela o nel libero mercato. In quest’ultimo caso, i fornitori hanno la possibilità di stabilire liberamente il costo per la gestione di questa pratica. Wekiwi applica un costo molto simile a quello previsto nel mercato di maggior tutela, di circa 20 euro. Tale costo verrà addebitato nella prima bolletta ricevuta.

Quanto tempo occorre per concludere la voltura?

I tempi per concludere la voltura sono brevi, rispetto ad altre operazioni legate alle utenze. L’ Autorità stabilisce che entro 2 giorni lavorativi dal ricevimento della richiesta voltura, il fornitore deve informare il cliente dell’accettazione della stessa. Dopodiché saranno necessari altri 2 giorni per eseguire il passaggio completo di intestazione.

Quindi per ottenere la voltura, il tempo minimo è di 4 giorni lavorativi. Capita che si possano verificare dei ritardi e il gestore potrebbe impiegarci da una a due settimane per cambiare il nominativo. Perciò, per evitare disagi, ti consigliamo di richiedere la voltura almeno 15 giorni prima del tuo trasloco nella nuova abitazione.

Logo wekiwi
Scopri come fare la voltura con Wekiwi

Gli sconti unici di Wekiwi

Wekiwi è uno dei fornitori più innovativi sul mercato energetico e ha pensato di mettere a disposizione dei suoi clienti 2 sconti del tutto unici, applicabili solo se si rispettano delle condizioni. Sono sconti speciali, che nessun’altra compagnia energetica offre e consentono a Wekiwi di tenere bassi i costi operativi.

  1. Sconto online: tutti i fornitori hanno un servizio di assistenza telefonica, anche Wekiwi lo ha. Ma per gestire tale servizio, è necessario sostenere costi molto elevati che vengono addebitati nelle bollette. Wekiwi con questo sconto premia tutti coloro che non utilizzano l’assistenza telefonica per contattare l’azienda, ma solo i canali web come l’area riservata sul sito, o la mail. Se usi il Servizio Clienti telefonico, perdi il diritto allo sconto online per quel periodo di fatturazione. Nel periodo successivo potrai usufruirne nuovamente.
  2. Sconto sulla Carica Mensile: Wekiwi ha introdotto il concetto di Carica Mensile, cos’è? È un acconto della bolletta e l’importo lo puoi decidere tu sulla base dei tuoi consumi medi. Quanto più la Carica Mensile da te scelta corrisponde ai tuoi consumi reali, tanto più Wekiwi può ottimizzare i processi e quindi applicarti uno sconto.

Scopri le offerte e le promozioni di Wekiwi, partner commerciale di papernest. Dal sito di Wekiwi puoi accedere a un’area di configurazione della Carica, ti verranno poste delle semplici domande per aiutarti a scegliere la Carica Mensile più adatta a te. Naturalmente, ad ogni lettura del contatore Wekiwi ti mostrerà se stai consumando più o meno della Carica scelta. Scopri poi come disdire i contratti Wekiwi e leggine le recensioni clienti.

Chiamaci per eseguire la tua voltura Wekiwi in pochi minuti

Info

Redactor

Scritto da paoloa

Aggiornato su 30 Mar, 2021