Wekiwi o Bluenergy? Un confronto tra i due fornitori di luce e gas


Sommario Di fronte alla grande varietà di offerte che esistono nel mercato dell’energia, trovare la tariffa più economica e conveniente è un lavoro difficile che può essere risolto confrontando i diversi fornitori di luce e gas in modo da scegliere quello più adatto alle tue esigenze. Chiamaci ora per attivare le offerte

Perchè confrontare i fornitori di luce e gas?

Nel mercato Italiano sono presenti molti e diversi fornitori di luce e gas, per riuscire a compiere la scelta più adatta alle nostre esigenze, bisogna:

  • analizzzare i servizi extra proposti dai fornitori
  • identificare il prezzo più economico in base ai relativi consumi

Per guidarvi nella vostra scelta abbiamo pensato a due test sul consumo luce e gas, potrete inserire le informazioni necessarie che ci saranno utili per consigliarvi l’offerta più adatta a voi.
Vi starete chiedendo cosa sono i servizi extra, ogni fornitore oltre alle varie offerte puo’ mettere a disposizione del cliente delle facilitazioni come dei servizi digitali, sconti e premi fedeltà, un controllo dei consumi e assistenza personalizzata.

Ecco i principali fornitori italiani di luce e gas

Enel ha sempre detenuto il monopolio del mercato Italiano fino all’apertura alla concorrenza avvenuta nel 1999, quando i fornitori sul mercato hanno iniziato a crescere di numero e hanno introdotto le loro offerte molto competitive.
Oltre ad Enel ecco alcuni degli altri fornitori che si sono sviluppati:

Confronto tra Wekiwi e Bluenergy: introduzione

Dal 2022 il mercato Italiano dei fornitori di energia elettrica e gas sarà in continua crescita grazie al completamento della liberalizzazione del mercato dell’energia. Per scegliere quello più adatto alle nostre esigenze è utile confrontare i differenti fornitori. Qua sotto andremo a mostrarvi due fornitori nello specifico: Wekiwi e Bluenergy.

Chi sono Wekiwi e Bluenergy?

Wekiwi è una startup nata completamente online e presenta le sue offerte da fornitore di luce e gas solo online. È nata dall’unione di due parole: we (noi) e kiwi (Kilowatt) ed è uno dei primi operatori smart che cerca di diffondere il buon consumo tra i suoi clienti. Bluenergy Group nasce nel 1996 come società per manutenzioni di centrali termiche e impiantistiche, successivamente si è aperta anche al settore di fornitura luce e gas. La società offre ai suoi clienti offerte molto varie e diversificate concentrando i suoi obiettivi sul consumo consapevole e in pieno rispetto dell’ambiente.

Ecco le caratteristiche principali di Wekiwi e Bluenergy

Le società di fornitura hanno molte tariffe diverse ma è utile guardare anche ai servizi che offrono ed ai tratti distintivi di ciascuna per trovare il fornitore che meglio si confà ai nostri bisogni. Ecco le principali peculiarità dei due fornitori:

Wekiwi Bluenergy
App mobile Punti vendita
Offerta trasparente Numero verde gratuito
Fotovoltaico online Servizi post contatore

 

Wekiwi è un operatore smart che ti fa risparmiare su luce e gas tramite la propria app per monitorare i consumi.
Bluenergy realizza impianti termici e di condizionamento per la casa e sistemi di controllo di risparmio energetico

Sono migliori le tariffe luce di Wekiwi o Bluenergy?

Il costo della luce elettrica è determinante per la bolletta: il prezzo non è lo stesso per ogni fornitore e varia a seconda del momento in cui la si utilizza. Il kilowattora (kWh) è usato per calcolare i consumi di energia elettrica e fatturare i consumi in bolletta. I kWh vengono rilevati dal contatore della luce, che consente di registrare i consumi nelle fasce orarie definite dall’Autorità che vengono fatturate nel seguente modo:

  • Opzione monoraria (F0): prevede un prezzo unico per tutte le ore del giorno.
  • Opzione bioraria (F23): prevede due fasce orarie, F1 dalle 8 alle 19 dal lunedì al venerdì e F23 dalle 19 alle 8 dal lunedì al venerdì + tutto il giorno nei week end e nei giorni festivi.

Andiamo a vedere le offerte luce di Wekiwi e Bluenergy.

Wekiwi Bluenergy
Energia Prezzo Fisso 12 DECISO GREEN
F0: 0,024 €/kWh
F1: 0,059 €/kWh
F2: 0,059 €/kWh
F3: 0,019 €/kWh
F0: 0,0766 €/kWh
F1: 0,0827 €/kWh
F23: 0,0740 €/kWh
Prezzo scontato per 1 anno, sistema con carica mensile e possibilità di scegliere la modalità di ricezione della bolletta. Permette di bloccare il prezzo dell’energia ed usufruire di energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili
Energia alla Fonte DECISO SMART GREEN
F0: 0,0573 €/kWh
F1: 0,0633 €/kWh
F2: 0,0623 €/kWh
F3: 0,0504 €/kWh
F0: 0,0584 €/kWh
F1: 0,0645 €/kWh
F23: 0,0558 €/kWh
Prezzo bloccato per 12 mesi, sconto online, bonus di benvenuto 15% Prezzo bloccato per 12 mesi, energia elettrica proveniente al 100% da fonti rinnovabili
Offerta Standard Domestico DINAMICO GREEN
F0: 0,042 €/kWh
F1: 0,065 €/kWh
F2: 0,065 €/kWh
F3: 0,037 €/kWh
F0: 0,0280 €/kWh
F1: 0,0304 €/kWh
F23: 0,0268 €/kWh
Scelta tre fasce orarie, bonus di benvenuto, prezzo fisso 12 mesi Fino a 100€ di bonus, energia elettrica proveniente al 100% da fonti rinnovabili

I due fornitori hanno anche offerte del mercato tutelato?
 

Wekiwi Bluenergy
offre prezzi regolamentati non offre prezzi regolamentati

Tariffe gas, Wekiwi o Bluenergy?

Il costo del gas è calcolato tramite un Smc, definito dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente su base trimestrale per il mercato di tutela. Questo prezzo viene utilizzato per definire la fattura al consumatore finale, ecco alcune offerte gas di Wekiwi e Bluenergy:

Wekiwi Bluenergy
Gas Prezzo Fisso 12 DECISO GREEN
0,12 €/Smc 0,2100 €/Smc
Tariffa bloccata per 12 mesi Prezzo è bloccato per 12 mesi e il servizio è 100% online
Gas alla Fonte DECISO SMART GREEN
0,2201 €/Smc 0,1420 €/Smc
Prezzo per 12 mesi, sconto sulla carica, sconto online Prezzo fisso, tariffa bloccata, gestione bolletta 100% online, energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili

 

Volete risparmiare ancora più del solito in bolletta? Scegliete le offerte dual (luce + gas)

Offerte DUAL

Molti dei principali fornitori attivi sia nel panorama gas che luce offrono ai consumatori un’offerta combinata che consente loro di gestire al meglio le proprie utenze grazie ad un’unica bolletta ed a minori pratiche burocratiche

Nel caso si desideri sottoscrivere sia contratto luce che gas, alcuni fornitori propongono offerte congiunte che includono entrambe le utenze. Queste offerte vengono generalmente definite “Dual” ed implicano, generalmente un risparmio sui prezzi di gas e luce se comparati con contratti singoli anche dello stesso fornitore.
Da non dimenticare infine la comodità di avere tutto in un’unica bolletta. Wekiwi e Bluenergy offrono opzioni Dual?

Wekiwi Bluenergy

 

La scelta finale tra Wekiwi e Bluenergy

Dopo aver visto tutte le offerte luce e gas ancora non sapete quale fornitore è più adatto a voi, qua sotto sono elencati i punti di forza più importanti di entrambi i fornitori, vi aiuteranno a prendere la decisione giusta!

Wekiwi Bluenergy
Esperienza digitale Chat live
Consulenza personalizzata Bolletta e gestione 100% online
100% Online Energia 100% da fonti rinnovabili
VOTO: 7/10 VOTO: 5/10

Se hai ancora dubbi e vuoi confrontare altri fornitori, nessun problema!

Il confronto è stato fatto tra Wekiwi e Bluenergy ma per chi vuole approfondire con altri fornitori ecco altre scelte:

Non resta quindi che cambiare fornitore

Le cose da sapere quando si cambia fornitore sono poche ma importanti:

  • Il cliente non ha costi addizionali da sostenere per il passaggio da un fornitore ad un altro
  • Non bisogna cambiare il contatore, l’apparecchio andrà bene anche per il nuovo contratto con un nuovo fornitore
  • Il servizio non viene interrotto se bisogna solo cambiare fornitore (voltura)
  • La qualità dell’energia elettrica e/o del gas non varierà al variare del fonritore
  • Non è necessario far sapere al fornitore precedente che si sta cambiando operatore, ci penserà la nuova società a cui passate

Non resta che sottoscrivere il nuovo contratto ed iniziare a riparmiare in bolletta. Come fare?
Ci sono due modi:

  • contattare direttamente il fornitore sul suo sito internet o telefonicamente
  • chiamare Papernest al numero 0294756730!

Informazioni

Quali documenti ti servono per cambiare fornitore?

  • Dati dell’intestatario del contratto: nome, cognome e codice fiscale
  • Dati fornitura: indirizzo e codice POD per l’energia elettrica e PDR per il gas
  • Codice IBAN per l’eventuale domiciliazione bancaria (SDD) o indirizzo mail per bolletta web

Sei stato vittima di un cambio fornitore non autorizzato?

E’ una partica scorretta di vendita sempre più comune. Se ti è successo, non allarmarti, il codice di tutela del consumatore ed ARERA consentono di annullare senza costi. Contatta subito Papernest, uno dei nostri esperti ti aiuterà a seguire le procedure necessarie per annullare un contratto non richiesto.

Inizia a risparmiare!

Se se arrivato fino a questo punto e hai ancora qualche dubbio noi di Papernest ti aiuteremo a chiarirlo.Ti seguiremo nei passaggi necessari per trovare l’offerta più giusta per te in base ai tuoi consumi, alle tue esigenze e preferenze.

I nostri operatori ti aiuteranno gratuitamente a sottoscrivere la migiore offerta per te! Chiama subito senza costi

Info

Redactor

Scritto da Paul

Aggiornato su 28 Gen, 2021

Commenti

star star star star star

Per saperne di più sul nostro processo di controllo e pubblicazione delle valutazioni