Come contattare il Servizio Elettrico Nazionale

Cosa aspetti? Aziona la tua energia

Chiamata gratuita - Lunedì a venerdi - dalle 8:30 alle 19:00

Chiamaci!

Info

Sommario Il Servizio Elettrico Nazionale è il gestore corrispettivo di Enel all’interno del mercato a maggior tutela. Non dimenticare che tale mercato avrà fine nel 2022, con la completa liberalizzazione del mercato. Fino a questa data avrai comunque la possibilità di rivolgerti al Servizio Elettrico Nazionale per la tua fornitura luce e gas.

Ecco a te le modalità di contatto per il Servizio Elettrico Nazionale

Ricordiamo che dal 1 gennaio 2017 Enel Servizio Elettrico ha cambiato il proprio nome in Servizio Elettrico Nazionale per via di una delibera dell’ARERA. Questo non ha comportato alcuna modifica contrattuale per i clienti del servizio di Maggior Tutela.

Il servizio clienti del Servizio Elettrico Nazionale è attivo dal lunedì alla domenica, dalle 7 alle 22 (festività nazionali escluse)

Numeri Verde
  • 800.900.800 servizio clienti
  • 199.50.50.55 da cellulare
  • +39 02.301.720.11 dall’estero
Per clienti con difficoltá  uditive App Pedius
Contatto PEC servizio.clienti@pec.servizioelettriconazionale.it
Fax
  • 800.900.150 per segnalazioni varie e invio documentazione nuova fornitura temporanea
  • 800.900.899 per invio documentazione nuova fornitura diversa da temporanea
  • 800.900.179 per invio ricevuta pagamento a seguito di un sollecito
  • 800.900.839 per invio ricevuta pagamento a seguito di un distacco
  • +39 02.32972150 per invio fax dall’Estero
  • 0.800.997.736 per qualsiasi richiesta da Campione D’Italia
Online Portale online sul sito ufficiale servizioelettriconazionale.it
Per chi non è ancora cliente
  • 06.9480.8228 per ricevere informazioni sul servizio
  • RICHIAMAMI per la richiesta telefonica sul sito web servizioelettriconazionale.it

Mercato Tutelato e Mercato Libero

Importante è sapere che ci sono fornitori operanti contemporaneamente in ambedue i mercati (Libero e Tutelato), per cui vige l’obbligo di usare nomi e marchi singoli, identificativi e soprattutto differenti tra loro. Questo è utile sia per garantire maggiore trasparenza nel mercato dell’energia che per tutelare i consumatori, che evitano così di confondere le diverse società.

  • Servizio Elettrico Nazionale (ex Enel Servizio Elettrico) è il nome utilizzato all’interno del Mercato Tutelato
  • Enel Energia è invece il nome utilizzato nel Mercato Libero

La differenza principale tra Mercato Libero e Tutelato

Essa sta nelle tariffe perché:

  • le tariffe del Servizio Elettrico Nazionale (Mercato Tutelato) variano ogni 3 mesi su decisione dell’ARERA
  • mentre quelle del Mercato Libero tendono a una certa stabilità e sono stabilite dai singoli fornitori secondo il principio della libera concorrenza

Da informazioni sul Servizio Elettrico Nazionale a reclami e segnalazione di guasti, i motivi di mettersi in contatto con il servizio clienti possono essere tante e diverse.

La guida Servizio Elettrico Nazionale contatti elenca tutti i contatti a disposizione, suddividendoli per tipologia di esigenza.

Quando avverrà il passaggio obbligatorio al Mercato Libero?

Inizialmente il passaggio obbligatorio era stimato per il 2020, invece esso avverrà nel 2022. Fino ad allora esisterà ancora il Mercato Tutelato per tutti coloro che nono già passati al Mercato Libero.

Servizio Elettrico Nazionale contatti utili

Numero verde 800 900 800

In caso di emergenza o problema sulla linea, l’invito è contattare direttamente il fornitore chiamando il numero verde 800 900 800.

Quando usare il numero verde Servizio Elettrico Nazionale?

Questo numero verde è utile per:

  • stipula o disdetta contratto
  • modifica potenza contatore
  • invio lettura contatore
  • informazioni sui consumi
  • domiciliazione
  • reclami

 

Il numero verde è gratuito per chiamate da telefono fisso.

App Pedius

Per i clienti con difficoltà uditive, al numero verde 800 900 800 viene servizio elettrico nazionale contatti messo a disposizione il sistema Pedius con app dedicata – scaricabile da Play Store e App Store. Tramite la tecnologia di riconoscimento facciale, l’App Pedius consente di avviare una chiamata ad un operatore telefonico virtuale, sfruttando la tecnologia Voip (Voce Tramite Protocollo Internet).

Il cliente potrà comunicare la sua esigenza sia tramite messaggio che tramite voce.

Per i clienti del Servizio Elettrico Nazionale (ex Enel Servizio Elettrico) che hanno un contratto di fornitura energia elettrica attivo nel Servizio di maggior tutela, conoscere i contatti è indispensabile, sia in caso di problemi sulla linea elettrica che per chiedere chiarimenti sul conto della bolletta.

La guida spiega passo per passo anche i contatti più utili in caso di guasti, reclami e attivazione di nuove utenze.

Servizio Elettrico Nazionale contatto PEC

La pec del Servizio Elettrico Nazionale è servizio.clienti@pec.servizioelettriconazionale.it.

Servizio Elettrico Nazionale contatto e-mail

Se il vostro problema non è urgente, ma dovete solo chiedere informazioni o chiarimenti, oppure vi trovate nella situazione di dover inviare un documento, potete anche utilizzare il comodo servizio della posta elettronica.

Sarà sufficiente collegarsi alla pagina dedicata – “Scrivici” – sul sito web di Servizio Elettrico Nazionale. Dovrete poi compilare tutti i campi richiesti, selezionare l’argomento della richiesta (la tua bolletta, il tuo contatore, il tuo contatto, altre richieste) e cliccare infine sull’opzione “Voglio aggiungere un allegato”.

Servizio Elettrico Nazionale contatti fax

I contatti via fax del Servizio Elettrico Nazionale sono suddivisi a seconda della necessità del cliente:

  • 800 900 150: numero verde fax per segnalazioni varie e invio documentazione nuova fornitura temporanea
  • 800 900 899: numero verde fax per invio documentazione nuova fornitura diversa da temporanea
  • 800 900 179: numero verde fax per invio ricevuta pagamento a seguito di un sollecito
  • 800 900 839: numero verde fax per invio ricevuta pagamento a seguito di un distacco
  • +39 02 32972150: per invio fax dall’Estero. Il costo del fax dipende dall’operatore telefonico
  • 0 800 997 736: numero verde fax per qualsiasi richiesta da Campione D’Italia

App

L’App Servizio Elettrico Nazionale è al momento in fase di sviluppo e pertanto non è ancora possibile scaricarla dagli store ufficiali iOS (App Store) e Android (Google Play).

Servizio Elettrico Nazionale Area Clienti

L’Area Clienti del Servizio Elettrico Nazionale rappresenta una valida alternativa per inoltrare documenti e richieste online. Per accedervi è sufficiente collegarsi al sito ufficiale servizioelettriconazionale.it e registrarsi – se ancora non si è in possesso di un account – oppure procedere con il login.

L’Area Clienti è un portale on-line che consente di gestire le utenze in modo semplice e veloce, effettuando in totale autonomia diverse operazioni:

  • Consultare i consumi e le condizioni contrattuali, con la possibilità di modificare i propri dati
  • Cambiare la modalità di pagamento, scegliendo tra il bollettino o la domiciliazione bancaria
  • Gestire il contatore e le bollette, con la possibilità di effettuare l’autolettura e conoscere gli importi saldati e da saldare
  • Richiedere assistenza e gestire la modulistica (es: dichiarazioni di residenza, dati catastali, recesso del contratto)
  • Conoscere i dettagli sul canone Rai
    Scegliere se ricevere la bolletta in formato cartaceo o elettronico (ossia via e-mail)

Consiglio: una volta attivato l’account, sarà disponibile il servizio di bolletta online e domiciliazione bancaria della fattura. Attivando i due servizi si ha uno sconto in bolletta secondo quanto stabilito dall’ARERA; questo varia a seconda della tipologia di fornitura:

  • 6 €/anno per la fornitura domestica
  • 6,60 €/anno per fornitura altri usi

Contatti per chi non è ancora cliente del Servizio Elettrico Nazionale

  • 06 9480 8228 per chi non è cliente del Servizio Elettrico Nazionale e cerca informazioni su Enel (Mercato Libero). Il numero è attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 20, e sabato dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18
  • Servizio RICHIAMAMI: è anche possibile farsi richiamare gratuitamente con il servizio Richiamami. Lo conoscono in pochi, ma è stato creato per evitare attese e consente l’invio di una richiesta per poi essere ricontattati. Raggiungibile sul sito web di Enel Servizio Elettrico alla voce “Richiesta di consulenza telefonica”, il servizio è molto semplice da usare. Viene richiesto di scegliere l’argomento sul quale si vuole assistenza (contratti, contatore e letture, bollette, pagamenti, chiarimenti sul funzionamento del portale), l’inserimento dei propri dati (nome, cognome, codice fiscale o partita IVA, recapito telefonico, indirizzo e-mail) e l’invio.

Servizio Elettrico Nazionale contatti da estero o cellulare

Il numero verde del Servizio Elettrico Nazionale non è disponibile per le chiamate effettuate da telefono cellulare o provenienti dall’estero, per cui si segnalano le seguenti opzioni.

  • 199 50 50 55: numero dedicato a chi chiama da cellulare, sempre attivo da lunedì a domenica dalle 7 alle 22 escluse le festività natalizie. In questo caso il numero non è gratuito, ma il costo della chiamata dipenderà dalla tariffa dell’operatore telefonico.
  • 39 02 301 720 11: numero dedicato a chi chiama dall’estero

Vuoi passare al mercato libero? Chiama!

02 94 75 67 37

Info

Come Pagare la Bolletta del Servizio Elettrico Nazionale?

Le modalità per il pagamento della bolletta sono diverse:

  • bollettino postale
  • bonifico estero
  • SisalPay

Il bollettino postale lo si può pagare su CBILL, presso sportelli Unicredit o sportelli bancari convenzionali, presso gli uffici postali, bar e tabacchi, punti vendita COOP abilitati e punti Sisal Pay e Lottomatica Servizi.

Per effettuare il pagamento tramite bonifico sia dall’Italia che dall’estero, sarà necessario indicare:

  • il nome del destinatario, ovvero Servizio Elettrico Nazionale
  • la causale del bonifico, che può essere il numero della bolletta o in alternativa i dati di emissione della bolletta ed il codice cliente
  • il nome della banca
  • l’IBAN del Servizio Elettrico Nazionale
  • BIC/SWIFT (solo in caso di pagamenti dall’estero)

Bolletta in Braille

I clienti non-vedente possono richiedere la Bolletta in Braille, che verrà recapitata senza alcun costo insieme alla bolletta tradizionale. La bolletta in Braille contiene tutte le principali informazioni sui consumi e i numeri telefonici utili.

Come la si ottiene?

Tramite apposito modulo di richiesta da scaricare e stampare direttamente dal sito, oppure da richiedere presso le associazioni e le organizzazioni dei non vedenti.

L’indirizzo a cui inoltrarlo una volta compilato è già stampato sul modulo di richiesta in alto a destra, ma ricordiamo qui le varie opzioni:

  • tramite Area Clienti
  • via mail scrivendo a allegati@servizioelettriconazionale.it
  • via fax al numero 800 900 150
  • per posta a Servizio Elettrico Nazionale Casella Postale 1100 – 85100 Potenza

Per chi ha un PC con tecnologia assistiva è possibile fare richiesta della bolletta Braille online. In questo caso verrà inviata tramite e-mail

Guasti: come contattare E-distribuzione

servizio elettrico nazionale contatti E- distribuzione, ex Enel Distribuzione, è una società distributrice. A differenza del Servizio Elettrico Nazionale che è un fornitore, E-distribuzione è responsabile dei guasti sulla linea o sul contatore e si occupa del trasporto e della consegna dell’energia energetica attraverso le reti di distribuzione presenti su tutto il territorio nazionale.

E-distribuzione è il maggior distributore di energia elettrica in Italia per numero di clienti e possiede oltre il 90% della rete nazionale.

Per contattare E-distribuzione è possibile utilizzare questi recapiti:

  • 803.500 pronto intervento guasti, gratuito per chi chiama dall’Italia e attivo 24 ore su 24
  • 803.500 attivo anche per tutte le altre informazioni (avanzamento pratiche in corso, sostituzione contatore, supporto compilazione moduli, ecc.) ma in questo caso disponibile solo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 13
  • 02 911 55 155 per chi chiama dall’estero
  • 800.046.674 per comunicazioni via fax
  • 3202041500 per il servizio di SMS, tramite il quale i clienti possono inviare il loro codice POD (che si trova in bolletta) del contatore, per poi ricevere in tempo reale le informazioni sullo stato della rete elettrica

Contatti per invio autolettura

TELEFONO

  • Da fisso il numero verde è sempre l’800 900 800 attivo da lunedì a domenica dalle 7 alle 22
  • Da cellulare l’199 50 50 55 attivo da lunedì a domenica dalle 7 alle 22
  • Per chi chiama dall’estero il numero è +39 02 30172011

ONLINE

Online, l’autolettura può essere inviata accedendo alla propria Area Clienti Servizio Elettrico Nazionale (alla sezione “Comunica Lettura”).

Inviare l’autolettura è importante perché permette al fornitore di calcolare la bolletta sui consumi effettivi e non su quelli stimati.

Sportelli sul territorio

Il Servizio Elettrico Nazionale non svolge più attività nei punti fisici. A disposizione dei clienti rimangono sia i numeri precedentemente elencati, a seconda delle esigenze, che l’Area Clienti sul sito.

I punti fisici del Servizio Elettrico Nazionale rimasti attivi sono quelli delle aree del centro Italia interessate dal sisma.

Servizio Elettrico Nazionale contatti reclami

Avete ricevuto una bolletta con un importo sbagliato o vi è stato sospeso il servizio di fornitura senza motivo? Se il vostro fornitore è il Servizio Elettrico Nazionale e desiderate inviare un reclamo, avete più canali tra cui scegliere.

Il reclamo deve essere scritto e può essere inviato tramite raccomandata con ricevuta di ritorno oppure via fax o email. Il Servizio Elettrico Nazionale avrà poi tempo fino ad un massimo di 40 giorni per poter rispondere, dalla data dell’invio.

  • email: allegati@servizioelettriconazionale.it
  • fax: numero 800 900 150
  • posta: scrivere a Servizio Elettrico Nazionale, Casella Postale 1100 – 85100 Potenza
  • modulo online Compila il modulo online.

IMPORTANTE! Se per l’invio del reclamo NON scegliete il form online, la richiesta dovrà includere i seguenti dati:

  • Dati anagrafici dell’intestatario del contratto: è richiesta la fotocopia di un documento di identità fronte retro
  • Indirizzo di fornitura e il Codice POD
  • Indirizzo di posta elettronica o di recapito se diverso da quello di fornitura
  • Descrizione del motivo del reclamo

Se il motivo riguarda l’errata fatturazione va indicata anche l’autolettura e la data in cui la fattura non corretta è stata ricevuta.

Chiama per richiedere una voltura, un subentro o una modifica del contratto?

02 94 75 67 37

Info

Come e quali richieste inoltrare al Servizio Elettrico Nazionale

Se ti sei appena trasferito, o sei entrato in una nuova abitazione, quali richieste devi inoltrare al Servizio Elettrico Nazionale? Vediamolo insieme!

Come richiedere la voltura

La voltura con Servizio Elettrico Nazionale permette il cambio di intestatario del contratto di fornitura.

I costi di voltura nel mercato di maggior tutela sono fissati dall’ARERA e sono pari a 26,13 euro per oneri amministrativi, 23 euro di contributo fisso, 16 euro di imposta di bollo, deposito cauzionale e IVA al 22%.

Per inoltrare la domanda è possibile:

  • accedere all’Area Clienti dal sito ufficiale
  • chiamare il servizio clienti

Come richiedere una disdetta

In caso di richiesta di disdetta di fornitura Servizio Elettrico Nazionale, i clienti possono:

  • contattare il servizio clienti
  • inoltrare la richiesta online tramite Area Clienti
  • inoltrare la richiesta con raccomandata A/R all’indirizzo e-mail allegati@servizioelettriconazionale.it, via fax al numero 800 900 150 o anche per posta scrivendo a Servizio Elettrico Nazionale Casella Postale 1100 – 85100 Potenza

La documentazione che verrà inviata successivamente alla richiesta andrà poi compilata, firmata e restituita seguendo le indicazioni.

Come richiedere il subentro

Per inoltrare richieste di subentro si consiglia il servizio telefonico.

Discorso differente per la documentazione che verrà inviata successivamente alla richiesta, che andrà compilata, firmata e restituita seguendo le indicazioni.

Come richiedere una nuova attivazione

Per richiedere nuove attivazioni, il Servizio Elettrico Nazionale consiglia di rivolgersi al servizio telefonico.

La documentazione inviata andrà poi compilata, firmata e restituita seguendo le indicazioni.

Come richiedere una modifica all’attuale contratto

L’Area Clienti è in questo caso la modalità da prediligere, accedendo a “Il tuo contratto” > “Aumenta potenza/Diminuisci potenza/Modifica tensione”.
In alternativa, il Servizio Telefonico è sempre disponibile ai riferimenti indicati.

Mercato Libero e Tutelato: quale scegliere?

Una delle differenze tra il Mercato Libero e quello Tutelato è il nome utilizzato dalle società fornitrici di energia elettrica e gas, ma non è l’unica.
Ce ne sono almeno altre tre degne di attenzione:

  • Prezzi Fissi VS Prezzi aggiornati ogni 3 mesi: nel Mercato Libero i prezzi sono fissi per almeno un periodo di tempo che varia da 1 a 3 anni, mentre nel Mercato Tutelato vengono aggiornati da ARERA ogni 3 mesi
  • Sconti, Premi e Vantaggi: nel Mercato Libero vige il principio di libera concorrenza per cui i fornitori stabiliscono liberamente i propri prezzi, proponendo anche sconti e vantaggi extra ai propri clienti
  • Offerte Dual: nel Mercato Libero puoi scegliere lo stesso fornitore sia per la luce che per il gas, risparmiando e semplificando la gestione delle utenze

Scopri di più sulle bollette del servizio elettrico nazionale, come sono strutturate e quanto convengono.

Luglio 2020: la scomparsa del Mercato Tutelato

A partire da luglio 2020 – stando alle ultime comunicazioni ufficiali del Governo Italiano e di ARERA – il Mercato Tutelato lascerà definitivamente campo a quello Libero.

Per conoscere e valutare le tariffe del Servizio Elettrico Nazionale e del Mercato Libero, si consiglia la consultazione del portale ufficiale fornito da Arera, a questa pagina.

Chiama per passare al mercato libero dell’energia!

Info

Redactor

Scritto da gaiav

Aggiornato su 13 Ott, 2020

Commenti

star star star star star

Per saperne di più sul nostro processo di controllo e pubblicazione delle valutazioni