Pelle grigia, cause e rimedi - Foto di Andrea Piacquadio/ Pexels.com

Patty Tiano

Pelle spenta e dal colorito grigio: cause, consigli e rimedi

Può capitare che in alcune fasi della vita la nostra pelle del viso appaia più spenta del solito e con un colorito grigio. In genere, non c’è molto da preoccuparsi perché ciò dipende da processi fisiologici, da fattori interni come stress, ansia, poca idratazione e da fattori esterni come inquinamento, smog o cambio di temperature.

La pelle in questi casi ne risente molto, soprattutto se già di per sé è molto sensibile e soggetta alla comparsa di imperfezioni. Il suo aspetto non è solo dal colorito grigio ma anche poco idratato e secco.

Questi sono tutti segnali che ci portano a pensare che abbiamo bisogno di una skin care adeguata.

Come possiamo fare, quindi, a restituire alla nostra pelle la giusta luminosità ed idratazione? La risposta in realtà è molteplice, dobbiamo sicuramente cambiare le nostre abitudini, cercando ovviamente di migliorarle, e dobbiamo affidarci contemporaneamente a due validi alleati: una giusta skin care e un make up adatto al tipo di pelle. 

Le cause del colorito grigio

La pelle dal colorito grigio è sicuramente il risultato di un mix di fattori che incidono sulla nostra salute e benessere. Queste cause, come abbiamo accennato all’inizio, possono essere categorizzate in fattori interni, legati, appunto, alle condizioni fisiologiche e agli stili di vita, e in fattori esterni, legati all’ambiente in cui si vive. È molto importante conoscere la causa o le cause principali che ci portano ad avere una pelle dal colorito grigio, perché solo in questo modo possiamo sapere come affrontare il problema e ripristinare un aspetto sano e luminoso della nostra pelle. Ecco quali sono le cause principali:

  • Disidratazione
  • Stress e stanchezza
  • Cura della pelle scarsa o inadeguata
  • Carenze nutrizionali e dieta poco equilibrata
  • Esposizione a inquinanti e sostanze tossiche.

Skin care per pelle spenta

Il primo rimedio per ravvivare una pelle spenta e dal colorito grigio è quello di seguire una skin care routine mirata che includa prodotti e trattamenti specifici. Il segreto sta nell’utilizzo di ingredienti attivi che vadano a stimolare il turnover cellulare e a migliorare la luminosità della pelle. Consigliamo di concentrarsi su questi principi attivi: olio d’oliva, olio di jojoba, acido ialuronico, burro di karité e amido di riso.

Una skin care routine mirata per risolvere il problema di una pelle spenta, opaca e grigia, deve sempre comprendere alcuni passaggi fondamentali che sono:

  • Detersione
  • Esfoliazione
  • Idratazione
  • Protezione solare.
Make up per pelle grigia - Foto di Adrienn/ Pexels.com
Make up per pelle grigia – Foto di Adrienn/ Pexels.com

Make-up per pelle grigia

Il secondo rimedio per contrastare un colorito grigio, oltre ad una buona skin care routine mirata, è il giusto make up. Scegliendo alcuni prodotti specifici e le tonalità giuste possiamo illuminare l’incarnato e contrastare nell’immediato una pelle grigia. Vediamo insieme come fare.

Per quanto riguarda il make up occhi, l’uso di eye-liner e ombretti in tonalità calde come marroni o blu navy crea un contrasto meno marcato e più armonioso con la pelle chiara o grigia. Per gli ombretti consigliamo colori caldi e Matt.

Per il make up viso, l’ideale è optare per una base leggera, da realizzare magari con una BB cream. L’uso di un primer viso o di un fondotinta con SPF è essenziale per proteggere le pelli più chiare. Per un tocco di colore e vivacità possiamo applicare un blush nelle tonalità del pesca o del rosa.

Infine, per il make up labbra consigliamo colori più audaci e vivaci, come rossetti rossi, Berry o pesca. Possono fare davvero la differenza soprattutto se viene scelto un finish lucido o satin che rende le labbra più piene.