ragazza scatta foto

Luca Petrone

One Plus 12R, uno dei migliori Android per qualità-prezzo

Oggi ci occuperemo di un dispositivo telefonico molto particolare, Il One Plus 12R. Ho scelto nello specifico questo dispositivo perché è ritenuto, dalla stragrande maggioranza degli addetti ai lavori, il miglior cellulare Android per rapporto qualità-prezzo. One Plus è un brand cinese che già da qualche anno è riuscito a fare breccia nel mercato occidentale grazie a prodotti di ottima fattura che spesso presentano anche un prezzo ragionevole. L’azienda sta continuando ad alzare l’asticella anno dopo anno, ed oggi ci soffermeremo proprio sul 12R, uno dei suoi prodotti più iconici.

Le caratteristiche positive, e le poche negative, del cellulare

Come asserivo poco fa il 12R viene ritenuto dai più uno dei prodotti Android migliori per quanto riguarda il rapporto qualità-prezzo, nello specifico quest’ultimo si assesta intorno ai 530-50 euro. Tra i pochi difetti evidenti del cellulare, tenendo in considerazione il prezzo sia chiaro, è la mancanza di una ricarica wireless, di cui però è possibile fare a meno. Tanti sono invece gli elementi che hanno ben impressionato di tale dispositivo, nello specifico vi segnalo l’ottima durata della batteria, prestazioni solide del processore che evita la presenza di rallentamenti e bug, ed anche un display luminoso e con una ampia gamma di colori. Analizziamo alcuni aspetti nel dettaglio di seguito nell’articolo.

One plus 12R di colore nero presente su amazon
One plus 12R di colore nero presente su amazon-Amazon.it

L’aspetto software ed hardware ed il design

Il dispositivo, al prezzo che vi ho prima specificato, possiede 16 GB di RAM ed addirittura 256 GB di memoria. Questi due aspetti riescono ad appagare tutti gli utenti, sia quelli che vogliono un telefono scattante, che non presenta rallentamenti nemmeno durante l’utilizzo di giochi particolarmente pesanti, sia per gli utenti che pretendono un ampio spazio di archiviazione.

Passando al design, invece, possiamo dire che il dispositivo è composto principalmente da alluminio, che sembra però di buona fattura e di buona qualità, lo stesso possiamo dire dell’assemblaggio generale del cellulare. A differenza di moltissimi altri One Plus lo slider degli avvisi, che permette di inserire la modalità silenziosa, vibrazione, e squillo, è presente sul lato sinistro del cellulare. A destra invece sono presenti sia il tasto dello spegnimento che quello del volume. Ovviamente il One Plus 12R viene sbloccato tramite un sistema di lettura delle impronte che si trova sotto al display e che funziona alla perfezione.

Le fotocamere

Per abbattere i costi, ovviamente, bisogna che ci siano delle rinunce, nello specifico a differenza del fratello maggiore, il One Plus 12, in questo cellulare non è presente un teleobiettivo. Nonostante ciò però, una camera ultrawide, ed una camera macro, si uniscono a quella principale da 50 MP per formare un comparto fotografico assolutamente di livello. Il cellulare riesce a gestire alla perfezione le foto donando ottimi colori, reali ed allo stesso tempo vivaci. Le fotografie in notturna sono allo stesso tempo buone, nessun problema particolare è stato mai palesato dalle varie recensioni compiute dagli esperti, ma certamente non aspettatevi una qualità estrema. Qualche pecca maggiore quando teniamo in considerazione la luce, il cellulare alcune volte non riesce a gestirla alla perfezione e le fotografie possono sembrare sovraesposte.