i

Continuando la navigazione sul nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie per misurare e personalizzare la tua esperienza. Per saperne di più.

  • Semplice e veloce: 6 minuti sono sufficienti
  • Servizio gratuito e senza impegno

Scopri come attivare le tue utenze luce e gas a Ponti

Troveremo gratis la migliore offerta per te. Chiama ora

Informazioni

Lunedì
09:00 - 20:00
Martedì
09:00 - 20:00
Mercoledì
09:00 - 20:00
Giovedì
09:00 - 20:00
Venerdì
09:00 - 20:00
Sabato
09:00 - 17:00
Domenica
chiuso

Informazioni

Lunedì
09:00 - 20:00
Martedì
09:00 - 20:00
Mercoledì
09:00 - 20:00
Giovedì
09:00 - 20:00
Venerdì
09:00 - 20:00
Sabato
09:00 - 17:00
Domenica
chiuso
  • L'energia è fornita dal distributore della tua zona
  • Facile e veloce : in soli 5 minuti
  • Senza impegno o spese di cancellazione

Uffici di ENI vicino a Ponti

Informazioni utili su ENI gas e luce a Ponti

Ente Nazionale Idrocarburi, e Ponti, curiosità e informazioni generali.

Curiosità e cose da sapere su Ponti

Situata nella provincia di Alessandria, in Piemonte, la città di Ponti si caratterizza per un ottima cultura culinaria. E’ possibile mangiare diverse specialità del luogo, è anche per questo che ogni anno viene visitata da 0 turisti. Non è conosciuto in tutta Italia e forse nemmeno in tutta la regione Piemonte, però a Ponti si celebra la festa del protettore della città San Sebastiano. Una festa molto attesa dai 568 pontesi.

ENI nel mondo e specialmente in Africa

ENI, ha sempre avuto un focus internazionale, e data la scarsità di risorse energetiche in Italia, così come in Piemonte, ha sempre cercato le sue fonti energetiche fuori dal Belpaese. Il primo continente dove ENI ha posato il mirino è l’Africa. L’energia che i cittadini pontesi consumano spesso deriva da là. ENI nel 2019 ha speso oltre 50 Miliardi di € per lo sviluppo delle aree locali in Africa.

I membri del board di ENI

Questo paragrafo è volto ad informare i cittadini pontesi sulla governance del loro fornitore. Il board, o consiglio di amministrazione di ENI conta 10 membri. Il presidente della compagnia è Lucia Calvosa, avvocato e professoressa universitaria. L’amministratore delegato è invece Claudio Descalzi. Gli altri membri del board sono tutti amministratori non esecutivi, di cui ben 6 che rispettano i requisiti di indipendenza. L’ultimo membro del board è il segretario Roberto Ulissi.

Contattare Eni gas e luce a Ponti

Vediamo insieme come è possibile contattare il servizio clienti Eni gas e luce se vivi a Ponti per avere qualsiasi informazione sul tuo contratto luce e gas.

Puoi contattare telefonicamente un operatore Eni da telefono mobile (la tariffa varia in base al tuo operatore telefonico) oppure da telefono fisso (gratuitamente) ai seguenti numeri:

TIPO DI CLIENTE CONTATTO UTILE
sei un cliente business? Telefona lo 02.444.130 da telefono mobile o l'800.900.400 da telefono fisso, dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle ore 20
sei un cliente domestico? Telefona lo 02.444.14 da telefono mobile o l'800.900.700 da telefono fisso, dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 20
sei un amministratore di condominio? Telefona l'800.900.455, disponibile dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 17
Abiti all'estero? Telefona lo 02.896.962, disponibile tutti i giorni dalle ore 8 alle ore 22

Puoi, inoltre, inviare un fax al numero 800.919.962 (servizio attivo 24/24 e 7/7).

E non è finita qui. Ecco a te altri modi per poter comunicare in modo semplice e veloce gli operatori di Eni da Ponti, oltre ai numeri di telefono:

  • per effettuare pagamenti, gestire le tue bollette e tenere d'occhio i tuoi consumi di luce e gas visita l'area clienti di MyEni, accedendo direttamente dal sito web di Eni.
  • per avere a portata di mano tutte le funzioni del portale MyEni, scarica sul tuo smartphone l'App Eni gas e luce. È semplice: scarica l'app, inserisci le tue credenziali ed effettua con un semplice click tutte le tue operazioni di gestione della tua offerta. Potrai controllare i tuoi consumi, richiedere assistenza o verificare lo stato della tua fornitura in qualsiasi momento e ovunque tu sia.
  • se invece preferisci parlare con uno degli esperti Eni gas e luce, oppure desideri acquistare prodotti come un nuovo climatizzatore o una nuova caldaia, potrai recarti in uno dei 170 Energy Store sparsi in tutta Italia per avere una consulenza personalizzata e professionale.

L'alternativa è chiamare un esperto Papernest e lasciare che sia lui a consigliarvi e a guidarvi per le vostre esigenze sulle utenze Eni.

Chiama ora un esperto Papernest

Annuncio i

Forniture ENI gas e luce a Ponti

Informazioni per attivare le utenze Eni gas e luce a Ponti

Nel caso tu ti sia appena trasferito a Ponti, e sia diventato quindi uno dei 568 pontesi, avrai bisogno di attivare un servizio di fornitura luce e gas. Puoi chiamare gli Esperti luce e gas di Papernest al seguente numero gratuito (0294756730), se vuoi attivare le utenze con Eni o altri fornitori a Ponti. Gli esperti saranno in grado di consigliarti e seguirti in tutte le procedure e per la modulistica necessaria. Altrimenti, ricorda che potrai anche contattare il numero verde Eni 800 900 700, per richiedere l'attivazione delle utenze nella casa a Ponti.

3 scenari in cui puoi imbatterti per l'attivazione delle utenze Eni

  • contatore già presente nelle abitazioni pontesi: In questo caso è molto facile, basterà chiamare gratuitamente Eni gas e luce, oppure usufruire del servizio di richiamata. Inoltre, non dimenticare che potrai inoltrare la pratica di voltura semplicemente accedendo al sito internet di Eni. Altra soluzione è la possibilità di recarsi nell'Energy Store più vicino a Ponti, nella provincia di Alessandria.

  • contatore presente ma non attivo: sarà necessario, in questo caso, per eseguire il subentro, il codice alfanumerico POD (per l'energia elettrica), o del PDR per il gas. Dove trovarlo? È facilmente individuabile sul contatore.

  • il contatore non è ancora presente nell'abitazione: bisognerà fissare un appuntamento per un sopralluogo, che sarà seguito dal preventivo per l'allaccio, da parte del distributore. Una volta che il cliente avrà firmato e rimandato indietro il documento, il distributore potrà iniziare con i lavori di installazione del contatore.

Mi servono dei documenti per l’attivazione delle utenze a Ponti?

Si, devi ricordarti di raccogliere i seguenti documenti per l’attivazione:

1 Moduli da compilare
2 Codici POD e PDR (se il contatore è già presente)
3 Indirizzo a Ponti
4 Documento di identità e contatti personali
5 Destinazione dell’utenza

A quanto ammontano i costi per l'attivazione delle utenze ENI a Ponti?

Per le attivazioni delle utenze a Ponti, Eni richiede un contributo fisso di 23€ IVA esclusa e un Contributo di Attivazione pari a 25,86€. Più il costo di eventuali lavori, che, se i lavori sono necessari, varia in base alla distanza dalla centralina elettrica più vicina.

Disdire una fornitura di energia con ENI gas e luce a Ponti

Stai traslocando? Desideri disdire il tuo contratto di fornitura con Eni gas e luce a Ponti? Qui troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno per inoltrare la tua richiesta di disdetta ad Eni e recedere dal contratto.

Per recedere dal tuo contratto di fornitura Eni gas e luce a Ponti puoi:

  • contattare gratuitamente da telefono fisso il servizio clienti Eni al numero 800.900.700
  • accedere con le tue credenziali all'app MyEni e seguire le indicazioni per la procedura guidata
  • visitare uno dei negozi Energy Store più vicini a te e farti seguire da uno degli esperti Eni

O chiama noi e te lo risolviamo senza costi aggiuntivi

Annuncio i

Forse ti starai chiedendo: ma quanto costa disdire il contratto? Se l'operazione richiede la chiusura della fornitura con il sigillo del contatore, il prezzo si aggira sui 50€ per utenza (23€ per gli oneri di gestione e 26€ per gli oneri amministrativi). È importante sapere che la chiusura delle utenze per la disdetta del contratto è necessaria qualora avvenga il decesso della persona intestataria.

Qual è la documentazione necessaria per la disdetta Eni gas e Luce a Ponti?

  • Innanzitutto avrai bisogno di fornire ad Eni l'indirizzo di fatturazione al quale vorrai ricevere la tua ultima fattura a conguaglio;
  • Se vuoi disdire le utenze gas dovrai presentare anche il codice PDR, se invece stai disdicendo le utenze luce dovrai avere con te il codice POD;
  • Fondamentale è anche il codice clienti Eni, che puoi individuare sulle tue bollette.

In caso, invece, di cambio del fornitore, il cliente dovrà solamente rivolgersi al nuovo gestore scelto (ad esempio ENEL a Ponti). Il cambio del gestore è totalmente gratuito e non prevede l'interruzione della fornitura di gas e luce. Sarà compito del nuovo fornitore informare il vecchio gestore della disdetta del contratto attuale.

💡

Non dimenticare che il consumatore gode del diritto al ripensamento. Grazie a tale diritto, il consumatore ha infatti tempo 14 giorni dal momento della sottoscrizione del nuovo contratto per poter disdire il suddetto contratto senza dover incorrere in extra oneri o fornire alcuna motivazione. Non fa però confuso con il diritto di recesso.

Per saperne di più sulla nostra politica per il controllo, l’elaborazione e la pubblicazione di avvisi

Commento inviato!

Per saperne di più sulla nostra politica per il controllo, l’elaborazione e la pubblicazione di avvisi

Informazioni di contatto 02 94 75 67 30
Papernest ti permette di sottoscrivere i tuoi contratti di luce e gas con IREN, Wekiwi e Metano Nord.