Come leggere la tua bolletta Eni luce e gas

Vuoi ricevere un aiuto nella gestione dei tuoi contratti luce e gas?

Chiamata gratuita - Lunedì a venerdì - dalle 8:30 alle 19:00

Affidati ai nostri esperti!

Info

Sommario: La bolletta dell’energia è composta da quattro voci obbligatorie, quali Spesa materia energia, Spesa per trasporto energia e gestione contatore, Spesa per oneri di sistema e totale delle imposte. Con Eni gas e luce in particolare, si può pagare la bolletta tramite bollettino, domiciliazione bancaria o online. Continua a leggere per saperne di più.

 

La struttura della bolletta

La struttura della bolletta dell’energia elettrica e del gas è definita dall’Autorità e deve contenere obbligatoriamente le seguenti voci:

  1. Spesa materia energia
  2. Spesa per trasporto energia e gestione contatore
  3. Spesa per oneri di sistema
  4. Totale delle imposte

Come leggere la bolletta: il significato delle principali voci

Andando nel dettaglio delle voci di spesa presenti in bolletta ecco quali sono:

Voce in Bolletta Descrizione
Spesa materia energia:
La quota fissa: un importo fisso che viene deciso da ogni singolo operatore e che rimarrà sempre uguale anche nel caso di bassi consumi.
La quota variabile: il costo relativo all’energia effettivamente consumata.
Spesa trasporto energia e gestione contatore:
Costi della bolletta Eni al trasporto dell’energia tra casa e contatore.
Oneri di sistema:
Gli importi già nominati decisi dall’Autorità. Importi fissi che non cambieranno al variare dell’operatore e comprendono una serie di costi che non sono esplicitati in bolletta.
Imposte:
Indica il totale delle tasse, e quindi accise e IVA.

Quali sono le modalità di pagamento Eni gas e luce?

Si possono scegliere diverse modalità:

  • la domiciliazione bancaria per cui l’importo dovuto viene addebitato direttamente sul conto corrente
  • il pagamento con bollettino in posta, banca o negozi abilitati
  • oppure utilizzando la modalità bollette Eni web gas e luce, da sito o App

Leggere la bolletta Eni: La guida

Leggere la bolletta Eni

La bolletta Eni è molto semplice da consultare ed offre rapidamente un quadro molto preciso della situazione dell’utente così da aumentare la trasparenza a vantaggio del cliente stesso.

Leggere la bolletta deve essere semplice in quanto ognuno deve avere la possibilità di conoscere rapidamente e nel dettaglio ogni aspetto della propria utenza luce e gas.

Attenzione

Ognuna delle voci succitate non va vista da sola ma, assieme a tutte le sue componenti, con quote fisse e variabili sulla base del consumo indicato dal contatore in Kw/ora (per quanto riguarda la luce).

Per semplificare la lettura delle bollette inoltre l’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) nell’ottobre 2014 ha emesso una delibera molto interessante che regolamenta le bollette nell’ottica della chiarezza per il consumatore. Questo implica che tutte le bollette debbano mostrare, in modo molto chiaro, tutte le informazioni indicate dall’autorità.

Com’è fatta la bolletta Eni luce e gas?

Ma qual è la struttura della bolletta Eni gas e luce? La bolletta Eni è formata da due pagine con una struttura a box pensata proprio per semplificarne la lettura anche da parte degli utenti meno tecnologici.

Andando nel dettaglio la bolletta Eni gas e luce deve avere:

  1. in alto a destra il codice cliente, che andrà comunicato ogni volta che si contatta l’assistenza
  2. a sinistra si troverà indicato il periodo di riferimento per i consumi da pagare
  3. nel box centrale, invece, ci saranno sia le modalità per comunicare l’autolettura, sia la sintesi delle informazioni in bolletta come importo e scadenza
  4. ed infine, nella parte in basso ci saranno le modalità per contattare l’assistenza Eni gas e luce e contatti Eni

Nella seconda pagina ci sono anche i dettagli relativi alla composizione dell’importo totale e i dati contrattuali della fornitura. È chiaramente possibile anche ricevere la bolletta o per posta ordinaria, con il classico formato cartaceo, oppure per posta elettronica in formato digitale.

Telefona a questo numero e parla con uno dei nostri esperti per la gestione dei tuoi contratti di fornitura luce e gas!

02 94 75 67 37

Info

Modalità di pagamento bolletta Eni gas e luce

Pagamento bolletteIl servizio di Eni bolletta online semplifica ancora di più la vita al consumatore finale, in quanto, quest’ultimo potrà consultare lo storico delle bollette con un semplice click grazie all’App di Eni. In questo modo in qualsiasi luogo e momento, con un semplice smartphone, si potrà visualizzare le bollette senza più il bisogno di conservare quelle cartacee.

Rateizzazione bollette Eni gas e luce

La rateizzazione delle bollette è ovviamente possibile:

  •  andrà richiesta entro e non oltre i 10 giorni successivi alla scadenza.
  • Per richiedere la rateizzazione si potrà fare una richiesta online accedendo alla sezione relativa alle bollette oppure mediante l’app Eni gas e luce.
  • Eni a quel punto si prenderà l’impegno di inviare all’utente un piano di rateizzazione che includa anche gli interessi sul prezzo originario della bolletta.

Attenzione:

Per rendere effettiva la rateizzazione bisognerà pagare i bollettini solo in posta nell’ordine stabilito e rispettando tutte le date di scadenza.

L’assistenza clienti Eni gas e luce

Se quindi si trovano delle offerte Eni interessanti, ma si vogliono avere maggiori informazioni di qualsiasi natura, è anche possibile contattare il numero verde Eni (011 1962 1333).

In questo modo si potrà avere un contatto diretto e una consulenza personalizzata per essere guidati su come pagare le bollette Eni Luce e la bolletta Eni gas. Si potrà anche:

Insomma, Eni gas e luce offre agli utenti davvero tutto quello che serve per leggere la bolletta, chiarendo ogni singola voce e offrendo la possibilità di consultare, in qualsiasi momento, l’archivio bollette Eni così da rendersi conto, in tempo reale, di quali siano i costi effettivi della propria fornitura. L’obiettivo è quello di semplificare, così da liberare l’utente da inutili preoccupazioni, senza però mai perdere di vista il risparmio finale.

La chiarezza è comunque la cosa più importante, e quando si parla di bollette Eni gas e luce fa di tutto per mettere in condizione chiunque di leggere al meglio ogni dato della bolletta.

Contatta uno dei nostri esperti per ricevere assistenza sulla tua fornitura, la chiamata è gratuita!

Info

Redactor

Scritto da Giulia

Aggiornato su 13 Ott, 2020

Commenti

star star star star star

Per saperne di più sul nostro processo di controllo e pubblicazione delle valutazioni