Alla scoperta di Engie e Axpo. Quale scegliere per le proprie utenze?


Sommario Di fronte alla grande varietà di offerte che esistono nel mercato dell’energia, trovare la tariffa più economica e conveniente è un lavoro difficile che può essere risolto confrontando i diversi fornitori di luce e gas in modo da scegliere quello più adatto alle tue esigenze. Chiamaci ora per attivare le offerte

Perchè confrontare i fornitori di luce e gas?

È molto semplice: nel mercato Italiano esistono tanti fornitori che offrono tariffe diverse.
Per fare la scelta giusta e rimanere soddifatto è necessario:

  • individuare il prezzo più basso in base ai tuoi consumi
  • confrontare i servizi aggiuntivi offerti dai fornitori

Per scegliere il prezzo più conveniente fai subito il test sui consumi luce e gas ti aiuteranno ad orientarti meglio nella scelta.
Per cambiare tariffa è necessario confrontare i prezzi, ma non pensare che sia l’unica cosa da guardare! Scegliendo una nuova offerta, si puo’ usufruire di servizi aggiuntivi che permettono di controllare i consumi, ricevere assistenza personalizzata e di usufruire di sconti e bonus speciali.

Scopriamo il mercato Italiano

Enel ha sempre detenuto il monopolio del mercato Italiano fino all’apertura alla concorrenza avvenuta nel 1999, quando i fornitori sul mercato hanno iniziato a crescere di numero e hanno introdotto le loro offerte molto competitive.
Oltre ad Enel ecco alcuni degli altri fornitori che si sono sviluppati:

Scopriamo chi fa più al caso nostro tra Engie e Axpo: una breve introduzione

Come detto il numero di fornitori è in continua crescita, in particolare a partire dal 2022 nel mercato italiano non ci saranno più offerte per il mercato a maggior tutela ma saranno sottoscrivibili solo offerte e piani tariffari del mercato libero. Scegliere il giusto fornitore è pertanto ancor più cruciale ed è per questo che proponiamo un confronto dettagliato tra Engie e Axpo:

Qualche info in più su Engie e Axpo

Engie è un gruppo presente in Italia da oltre 20 anni, Il brand “ENGIE” è nato dal 2015, modificando il precedente nome GDF SUEZ, una società nata dalla fusione di due gruppi energetici. È oggi uno dei leader del settore di produzione dell’elettricità e della fornitura di gas, ha un servizio clienti molto attivo e un servizio qualità dedicato che consente di gestire e controllare i consumi e le utenze in tempo reale. È un’azienda energetica Svizzera nata per la produzione e la commercializzazione dell’energia elettrica e del gas. Ad oggi è un gruppo internazionale che conta oltre 30 milioni di clienti in 30 paesi europei e con un fatturato annuo di 4,8 miliardi di franchi svizzeri!

Perchè scegliere Engie o Axpo? Scopriamo le loro caratteristiche

Quando cerchiamo informazioni su un determinato fornitore spesso ci basiamo solo sulle sue tariffe, invece ci sono altri servizi importanti e fondamentali che possono orientarci nella scelta. Vediamo cosa contraddistingue Engie da Axpo e le loro caratteristiche principali.

Engie Axpo
Zero costi di attivazione Affidabilità
App mobile Sostenibilità ambientale
Assistenza Innovazione

 

Engie : è un’impresa capace di offrire le soluzioni energetiche ottimali integrate in Italia da oltre 20 anni.
Axpo : ha una posizione leader nel mercato energetico con soluzioni orientate al futuro.

L’offerta luce più vantaggiosa è quella proposta da Engie o Axpo?

Il prezzo della luce elettrica varia da fornitore a fornitore ed è identificato sulla base di alcune fasce. Ogni fascia fa riferimento ad un arco temporale della giornata in cui si consuma l’energia elettrica. L’unità di misura per il consumo dell’energia elettrica è il chilowattora (kWh), e viene misurato dal contatore della luce presente in ogni abitazione raggiunta dall’energia elettrica. Le fasce orarie identificate dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, sono:

  • Opzione monoraria (F0): con un prezzo uguale per tutte le ore del giorno.
  • Opzione bioraria (F23): divisa in due fasce orarie, F1 8-19 lun-ven e F23 19-8 lun-ven e 24h sab-dom e festivi.
  • Entriamo nel dettaglio delle offerte luce disponibili con Engie e Axpo.

    Engie Axpo
    offre prezzi regolamentati non offre prezzi regolamentati

    Un confronto per trovare la migliore offerta gas tra Engie e Axpo

    Per effettuare la scelta giusta della tariffa gas è utile guardare in primis il costo di un Smc di gas, così come stabilito dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente trimestralmente per il mercato tutelato. Per il mercato libero invece, ogni fornitore può offire il prezzo che preferisce.
    Ecco le principali offerte gas attive di Engie e Axpo :

    Engie Axpo
    Energia 3.0 Light Axpo Easy Gas
    0,1475 €/smc 0.19268 €/Smc
    12 mesi, solo energia verde, bolletta 100% online Prezzo fisso per 24 mesi, Pagamento delle bollette con addebito bancario, Sconto 1 euro/mese per la bolletta digitale
    GREEN HOME Axpo Gas On Web
    0,1760 €/smc 0.23768 €/Smc
    Costo materia prima gas 100% verde, prezzo bloccato per 24 mesi Attivazione online, prezzo fisso 24 mesi, sconto 10% con addebito bancario, sconto 1 euro/mese con bolletta digitale

     

    Più risparmio in bolletta? Ecco le offerte luce e gas insieme

    Offerte DUAL

    Molti dei principali fornitori attivi sia nel panorama gas che luce offrono ai consumatori un’offerta combinata che consente loro di gestire al meglio le proprie utenze grazie ad un’unica bolletta ed a minori pratiche burocratiche

    Nel caso si desideri sottoscrivere sia contratto luce che gas, alcuni fornitori propongono offerte congiunte che includono entrambe le utenze. Queste offerte vengono generalmente definite “Dual” ed implicano, generalmente un risparmio sui prezzi di gas e luce se comparati con contratti singoli anche dello stesso fornitore.
    Da non dimenticare infine la comodità di avere tutto in un’unica bolletta. Engie e Axpo offrono opzioni Dual?

    Engie Axpo
    Energia 3.0 Light
    F0: 0,0250 €/kWh
    F1: 0,0308 €/kWh
    F2: 0,0278 €/kWh
    F3: 0,0168 €/kWh
    GAS:0,1475 €/Smc
    Prezzo fisso per 12 o 24 mesi, bolletta 100% digital, monitora i tuoi consumi
    GREEN HOME
    F0: 0,0333 €/kWh
    GAS: 0,1760 €/smc
    Energia elettrica e gas certificati 100% verdi a prezzo bloccato per 24 mesi.

     

    Chi scegliere tra Engie e Axpo?

    Dopo aver visto tutte le offerte luce e gas ancora non sapete quale fornitore è più adatto a voi, qua sotto sono elencati i punti di forza più importanti di entrambi i fornitori, vi aiuteranno a prendere la decisione giusta!

    Engie Axpo
    Monitora i tuoi consumi Servizi su misura
    Bolletta 100% digitale Monitoraggio energetico
    Energia verde Area My Axpo
    VOTO: 7/10 VOTO: 6/10

    Se hai ancora dubbi e vuoi confrontare altri fornitori, nessun problema!

    Abbiamo una pagina dedicata a ciascun confronto tra i principali fornitori luce e gas del mercato italiano. Tra gli altri:

    Non resta quindi che cambiare fornitore

    Effettuare un cambio fornitore è molto veloce, ecco alcune semplici cose da sapere prima di iniziare:

    • Non è necessario comunicare al vostro vecchio fornitore il passaggio, se ne occuperà quello nuovo
    • É sempre completamente gratuito per il cliente
    • Non si va incontro a nessuna interruzione del servizio
    • Non è necessario sostituire il contatore
    • La fornitura di energia elettrica e/o gas del tuo nuovo fornitore sarà esattamente della stessa qualità

    Adesso è arrivato il momento di sottoscrivere il contratto! Come fare?

    • chiamare direttamente il fornitore che si è scelto
    • chiedere a Papernest di gestire gratuitamente tutto al posto tuo, chiamando lo 0294756730!

    Informazioni

    Quali documenti sono necessari per cambiare fornitore?

    • Alcuni semplici dati personali della persona che vuole intestare il nuovo contratto: nome, cognome e CF
    • Codice POD per il contratto luce e PDR per il gas (si tratta di codici alfanumerici che si possono trovare in bolletta) oltre all’indirizzo dove si richiede un nuovo contratto per le utemze
    • Codice IBAN se si vuole la domiciliazione bancaria (SDD) oppure una email per ricevere la versione web della bolletta

    Qualcuno ha richiesto un cambio fornitore che non desideravi?

    Purtroppo da quando esiste il mercato libero alcuni venditori usano tecniche di vendita scorrette richiedendo un cambio fornitore per gli utenti, oppure omettendo alcune informazioni come il nome della compagnia o delle offerte proposte, Pertanto è sempre più frequente incorrere in un cambio fornitore non autorizzato, ti ricordiamo che è possibile annullare il contratto non richiesto grazie al diritto di recesso previsto dal Codice del Consumo.

    Inizia a risparmiare!

    Se se arrivato fino a questo punto e hai ancora qualche dubbio noi di Papernest ti aiuteremo a chiarirlo.Ti seguiremo nei passaggi necessari per trovare l’offerta più giusta per te in base ai tuoi consumi, alle tue esigenze e preferenze.

    I nostri operatori ti aiuteranno gratuitamente a sottoscrivere la migiore offerta per te! Chiama subito senza costi

    Info

Redactor

Scritto da Paul

Aggiornato su 30 Mar, 2021

Commenti

star star star star star

Per saperne di più sul nostro processo di controllo e pubblicazione delle valutazioni