Energia rinnovabile per la tua casa

Sommario : L’energia “green”, proviene da fonti rinnovabili, inesauribili e rispettose dell’ambiente. I fornitori che utilizzano energia rinnovabile devono possedere una serie di certificazioni sull’effettiva provenienza dell’energia. Qualora un cliente volesse rivolgersi ad una fornitura totalmente “green”,  basterà stipulare un nuovo contratto.

Le risorse come petrolio, gas e carbone per la produzione di energia sono considerate fonti non rinnovabili, in via di esaurimento e per nulla “green”. L’energia prodotta da fonti energetiche “green”, proviene da fonti rinnovabili, inesauribili e amiche dell’ambiente.

Per un futuro più “green”

L’energia prodotta da fonti rinnovabili sembra essere l’unica soluzione per contrastare l’esaurimento delle risorse tradizionali e l’alto tasso di inquinamento ambientale. Sostituendo, infatti, un kWh di energia prodotto da fonti tradizionali con un kWh di energia da fonti green è possibile ridurre l’emissione di CO2 di circa 5 Kg.

Questa tipologia di energia deriva dall’utilizzo di risorse naturali quali:

  • Acqua – energia idroelettrica
  • Sole – energia solare
  • Vento -energia eolica
  • Fonti geologiche di calore – energia geotermica e biomasse

Cosa c’è da sapere sulla fornitura di energia rinnovabile

I consumatori più attenti alle problematiche ambientali possono individuare e rivolgersi a fornitori di energia rinnovabile.

I fornitori considerati “green” devono fornire una serie di certificazioni sulla provenienza dell’energia, garantendo la massima affidabilità al cliente. Fra le certificazioni più importanti rientrano:

  • GO Garanzia d’Origine
  • RECS Sistema di certificazione dell’Energia Rinnovabile
  • CO-FER Certificazioni Origine di Fonti di Energia Rinnovabile
  • DT66
  • ISO 9001

I prezzi per la fornitura dell’energia rinnovabile variano in base alla fonte di approvvigionamento, sia essa solare, eolica, idrica ecc.

È importante sapere che l’energia rinnovabile, a differenza di quella tradizionale, potrebbe non garantire al consumatore una copertura integrale del servizio in particolari periodi dell’anno. La produzione di energia rinnovabile, infatti, può essere influenzata dalla scarsità di sole, di pioggia o dall’assenza di vento per lunghi periodi.

Passare da energia tradizionale a energia rinnovabile non richiede alcuna modifica a livello di contatore o di impianto elettrico. Il cliente che desidera per la propria fornitura energie rinnovabile deve solamente contattare il fornitore che offre tale servizio e cambiare il contratto.

I fornitori di energia rinnovabile

Negli ultimi anni, molti fornitori che operano nel settore della produzione di energia elettrica tradizionale hanno introdotto offerte energetiche “green”.

Alcuni esempi di offerte di energia rinnovabile sono:

  • Prezzo sicuro verde di A2A Energia
  • E-light verde di Enel Energia
  • Casa più verde web di Engie
  • Prezzo Fisso Hera Natura Luce di Hera Comm
  • Energia semplice di Illumia
Redactor

Written by GiuliaPaleari

Updated on 17 Feb, 2020