i

Attiva velocemente le tue Utenze Luce e Gas

E' semplice, rapido, senza impegno e costi per la disdetta, e potrai scegliere di attivare il tuo contratto luce e gas tra tutti i migliori fornitori in Italia.

Enel Energia: il fornitore italiano e le sue offerte

Enel Energia non è un partner diretto di papernest

Per informazioni su come attivare le utenze Enel scegli la tua regione:

All’interno del mercato di forniture luce e gas nazionale, Enel Energia è senza dubbio il gestore di spicco grazie a tutta la propria storia ed esperienza nel settore.

Enel Energia

In effetti, da diversi anni, la società è presente e attiva all’interno del commercio luce e gas per il quale propone sempre offerte pensate a misura delle differenti e peculiari richieste dei propri clienti.

Dunque, in questo articolo scopriremo insieme le caratteristiche di Enel Energia, i modi per entrare in contatto con il personale e cosa fare in caso di guasto, subentro, voltura o allaccio con l’azienda.


La storia di Enel Energia

Abbreviazione di “Ente Nazionale per l’Energia Elettrica” la società Enel viene fondata con apposita legge nel 1962.

Inizialmente, sulla scia del fermento economico dell’epoca, l’azienda nasce in qualità di ente pubblico grazie al processo di nazionalizzazione di molteplici compagnie del settore relativo all’energia elettrica.

In quest’ottica, la missione di Enel era quella di garantire costantemente una quantità di energia sufficiente a ottemperare alle necessità e alle richieste dell’avanzamento economico italiano caratterizzante quel periodo.

Inoltre, al fine di amministrare in maniera sistematica la distribuzione di energia sulla rete, nel medesimo anno, viene fondato il Centro Nazionale di Dispacciamento di Roma.


Crisi energetica e nuove risorse

In seguito, a causa della crisi energetica del 1973 che condusse a un repentino aumento del prezzo petrolifero, anche Enel si trovò di fronte alla necessità di ricercare nuove fonti di approvvigionamento.

Infatti, è in questo contesto che l’azienda diventa pioniera dell’energia ecosostenibile, grazie all’installazione di una tra le più considerevoli centrali idroelettriche, nonché:


  • Alla prima centrale solare in Sicilia collegata alla rete
  • Al primo impianto fotovoltaico nel territorio di Vulcano (Sicilia)
  • Al primo parco eolico in Italia nella zona sarda.

Inoltre, nel 1991, Enel subisce una trasformazione importante in quanto da Ente Nazionale diventa una Società per Azioni, Enel S.p.A., interamente amministrata dallo Stato.

Questo viene inteso come l’inizio del processo di privatizzazione che si concluderà poi nel 1997.


Liberalizzazione del mercato energia ed ecosostenibilità

Con l’arrivo del nuovo millennio molte aziende, come Enel Energia, si sono adeguate alle tecnologie digitali anche in funzione del processo di liberalizzazione del mercato energetico iniziato proprio alla fine del secolo scorso con la promulgazione del cosiddetto Decreto Bersani.

Infatti, è il 2007, quando un secondo Decreto Bersani apre ufficialmente il libero mercato energetico nazionale.

In questo modo, si è instaurata una considerevole differenza fra il mercato libero e quello di maggior tutela.

La finalità è quella di favorire il consumatore finale guidandolo nella libera scelta delle varie proposte offerte dalle diverse compagnie attive sul suolo nazionale.

Infatti, l’istituzione della libera concorrenza ha visto la creazione di numerose compagnie che oggi cercano di raggiungere un maggior numero di clienti attraverso proposte adatte a tutte le esigenze e le disponibilità economiche.

In tal senso, questo operatore offre una vasta scelta di tariffe per quanto riguarda il libero mercato Enel o anche la possibilità di una eventuale rateizzazione delle bollette Enel.

In più, il discorso ecosostenibile è diventato una caratteristica essenziale della società tanto che Enel è diventata la prima impresa privata per quanto riguarda le energie rinnovabili a essere entrata nell’indice di sostenibilità della Borsa di New York.


Il Capitale Sociale e gli azionisti di Enel

Attualmente, il Capitale Sociale dell’azienda è pari a 10.166.679.946 €

Inoltre, Enel Energia è quotata nella Borsa di Milano in cui il principale azionista è proprio il Ministero dell’Economia e delle Finanze che possiede il 31,24% del capitale.

Invece, il restante quantitativo di azioni è suddiviso tra oltre 1,4 milioni di azionisti.

A tal proposito, grazie alla propria attività e al proprio interesse ambientale ed ecosostenibile, tra gli azionisti di Enel si contano:

  • Fondi di investimento nazionali e internazionali
  • Fondi etici
  • Fondi pensionistici
  • Compagnie assicurative

oltre la presenza di circa 800 mila piccoli investitori.


Il mercato di Enel Energia

All’interno del mercato nazionale, Enel Energia è attualmente il maggiore fornitore attivo nella:

  • Lavorazione
  • Distribuzione
  • Vendita

dell’energia elettrica e del metano sull’intero territorio italiano.

Infatti, con tutte le sue proposte ordinarie e/o ecosostenibili, l’azienda possiede circa 32 milioni di clienti nel solo ambito nazionale e offre le proprie forniture mediante apposite tariffe a circa 61 milioni di utenti in ben 40 paesi.

In particolare, Enel Energia opera all’interno del libero mercato con moltissime utenze attive, suddivise fra clienti domestici e utenti business.

A tal proposito, tutte le proposte aziendali sono formulate appositamente per far fronte, nel miglior modo possibile, alle diverse richieste da parte dei propri clienti.

In tal senso, ogni offerta di Enel Energia è flessibile e rientra in un’ampia selezione di tariffe luce e gas adatta ad ogni tipo di necessità:

  • Familiare
  • Aziendale
  • Dei professionisti
  • Condominiale
  • Della Pubblica Amministrazione.

Inoltre, per quanto concerne l’ambito ecosostenibile, occorre dire che l’energia elettrica di Enel Energia proviene esclusivamente da fonti rinnovabili ed è sempre accompagnata da un’apposita certificazione.


Le offerte di Enel Energia

Innanzitutto, bisogna sottolineare che tutte le offerte fornite da Enel Energia hanno un costo bloccato per un determinato periodo di tempo.

Successivamente, una volta scaduto il termine della tariffa, l’azienda adegua il prezzo facendo riferimento all’andamento del mercato e inviando apposita comunicazione ad ogni cliente.

A questo punto, l’utente potrà scegliere se continuare a usufruire dei servizi del provider, oppure, presentare disdetta Enel alla compagnia.

Dal punto di vista delle proposte, ogni cliente può scegliere servizi:

  • A tariffa monoraria: la cui fornitura consiste nel costo di una sola fascia giornaliera
  • A tariffa bioraria: in cui invece sono previste due diverse fasce di prezzo della componente energetica, all’interno delle quali la più economica è attiva nelle ore serali o durante i fine settimana.

In ogni caso, sia che l’utente selezioni la modalità monoraria che quella bioraria, il prezzo della parte energia resta invariato per un periodo di almeno 1 anno a partire dalla data di sottoscrizione del contratto.


Le offerte proposte da Enel Energia

In particolare, Enel Energia propone un’ampia selezione di offerte appositamente studiate sulla base delle diverse e particolari esigenze dei propri clienti.


Offerte Dual Enel

Fra queste, le migliori soluzioni dual sono:

  • E-Light bioraria + E-Light Gas: è un’ottima soluzione per tutti coloro che desiderano ricevere la propria fornitura per energia elettrica nella fascia bioraria e metano in un’unica bolletta. In questo caso, il costo della componente energia è pari a 0,0714 €/kWh dal lunedì al venerdì, dalle ore 08.00 alle ore 19.00 e 0,0514 €/kWh nei fine settimana, nei giorni festivi e ogni giorno dalle 19.00 alle 08.00. Invece, il prezzo fissato per la fornitura del gas metano è di 0,22 €/Smc. Inoltre, con E-Light bioraria e E-Light Gas il costo dei servizi rimane invariato per 1 anno a partire dal giorno della stipula del contratto. Per quanto riguarda la bolletta Enel, il saldo da pagare verrà inviato direttamente online mediante l’indirizzo di posta elettronica inserito con cadenza bimestrale. In alternativa, è possibile pagare attraverso addebito diretto su conto corrente postale.
  • E-Light + E-Light Gas: similmente al precedente caso, questa offerta prevede un costo di 0,058 €/kWh per quanto riguarda la fornitura di luce nelle varie abitazioni o uffici e di 0,22 €/Smc per il servizio gas tutto in un’unica soluzione. In più, il prezzo di entrambi i servizi resta bloccato per un tempo di 12 mesi dal momento della sottoscrizione del contratto. Al termine di questo periodo, Enel Energia aggiornerà il costo sulla base dell’andamento del mercato, dandone adeguata comunicazione a tutti i propri clienti 90 giorni prima dell’effettiva scadenza della tariffa. Nel caso gli utenti vogliano recedere, è possibile farlo in ogni momento e senza pagare costi aggiuntivi.

Tariffe Luce Enel

Invece, per quanto riguarda la fornitura di energia elettrica, le offerte più popolari sono:

  • Enel One: è l’offerta per energia elettrica che consente di scegliere il piano d’abbonamento più adatto ad ogni esigenza. Infatti, l’azienda offre una scelta fra 5 piani d’abbonamento (Mini, Basic, Plus, Super, Ultra) differente in base alla quantità di energia elettrica fornita e al relativo costo. Si parte da una tariffa di 32,00 € mensili per una fornitura di 100 kWh al mese ideale per coloro che vivono soli, fino ad arrivare a un’offerta pari a 79,00 € al mese per un servizio luce di 370 kWh mensili dedicato a tutte le famiglie composte da 5 o più persone.
  • Luce 30: è l’offerta che prevede un ottimo sconto del 30% applicato sulla componente luce per un periodo di 12 mesi. Infatti, al posto di 0,089 €/kWh, il costo di questa tariffa è pari a 0,0623 €/kWh. Per quanto riguarda il pagamento, è possibile saldare la propria bolletta, cartacea o telematica, mediante bollettino postale o addebito su conto corrente bancario.
  • Ore Free: è l’innovativa offerta che consente ad ogni cliente di selezionare liberamente 3 ore di fornitura energia in modo gratuito ogni giorno. Inoltre, è possibile cambiare la selezione delle ore in ogni momento mediante l’apposita applicazione di Enel Energia o direttamente online e controllare i consumi giornalieri nello stesso modo. Vista l’innovatività di questo piano, è anche possibile richiedere supporto ad Alexa per tutti coloro che possiedono questa funzione. Invece, per quanto riguarda i costi, il prezzo luce attivo tutti i giorni per 21 ore su 24 è pari a 0,089 €/kWh. Mentre, il costo previsto per le 3 ore selezionate è del tutto gratuito. La fattura può essere pagata sia mediante bollettino postale che online con addebito diretto su conto corrente.

Migliori Proposte Gas Enel

Dal punto di vista delle tariffe relative alla componente gas metano, le migliori offerte della compagnia sono:

  • E-Light Gas: è l’offerta gas che blocca il costo di 0,22 €/Smc per 12 mesi a partire dalla data di sottoscrizione del contratto. Il pagamento è possibile sia attraverso apposito bollettino postale che mediante addebito su conto corrente.
  • Gas 15: questa tariffa prevede uno sconto del 15% per i primi 12 mesi di fornitura, mentre per un periodo di 24 mesi il costo resta comunque bloccato. Il prezzo fissato per la componente gas è di 0,2805 €/Smc per il primo anno di servizio e di 0,33 €/Smc per il tempo restante.
  • Gas 20: analogamente alla soluzione precedente, in questo caso lo sconto previsto è del 20% sulla materia prima del primo anno e il pagamento può avvenire sia online che mediante bollettino postale.

Allaccio, subentro e voltura con Enel Energia

Nel caso trovi che le offerte di Enel Energia siano perfette per le tue esigenze per cui desideri avviare un contratto con la compagnia, le procedure da seguire in caso di allaccio, subentro o voltura sono semplici e pratiche.


Allacciamento Enel

Nel caso di acquisto di una nuova abitazione in cui non è attivo nessun collegamento tra l’impianto e la rete di distribuzione, è necessario richiedere l’allacciamento del gas con apposito contatore.

Per richiedere l’allaccio è sufficiente scegliere tra queste semplici modalità:

  • Recandosi direttamente in uno degli uffici Enel presenti sul suolo nazionale
  • Contattando il personale che ti guiderà in tutte le fasi del processo

In ogni caso, le informazioni da comunicare saranno relative ai dati personali dell’utente, all’indirizzo della fornitura e a un’apposita dichiarazione sostitutiva grazie alla quale sarà possibile l’accertamento della reale proprietà della struttura per la quale si richiede l’allaccio.


Subentro e voltura Enel

Nel caso di un subentro con Enel o di una voltura, le informazioni necessarie saranno:

  • Il codice univoco PDR per il gas e POD per la luce
  • La lettura del contatore
  • I dati personali dell’intestatario.

Dal punto di vista dei costi, quello relativo alla pratica di subentro è pari a 30,00 € più IVA per gli oneri amministrativi e 23,00 € più IVA del costo commerciale.

Invece, il prezzo della voltura del gas è di 23,00 € di oneri commerciali più 30,00/45,00 € a seconda delle richieste del distributore locale.


Enel Energia: contatti

Per ogni situazione, problematica o richiesta, l’azienda ha messo a disposizione di tutti i clienti l’apposito Numero Verde 800 900 800 gratuito e attivo tutti i giorni della settimana dalle ore 07.00 alle ore 22.00 (festività escluse).

Mentre, il numero per tutte le chiamate provenienti dall’estero è il +39 02 30 17 20 11. Il costo del servizio è legato al piano tariffario di ogni cliente.

Invece, in caso di guasto o disservizio con la fornitura della compagnia, è possibile contattare gli operatori mediante il Numero Verde 803 500 o lo 02 91 15 51 55 per tutte le chiamate provenienti dall’estero.

In alternativa, è possibile utilizzare l’apposita applicazione Enel Energia per comunicare il guasto al personale che provvederà a fornire una soluzione nel più breve tempo possibile.

Qui scopri tutti gli altri contatti Enel, telefonici, indirizzi email e postali.

Infine, per ulteriori informazioni sulle offerte e tutti i dettagli delle opzioni aziendali, è possibile leggere le informazioni qui riportate.

Enel Abruzzo

Contatta Enel della regione Abruzzo

Enel Basilicata

Contatta Enel della regione Basilicata

Enel Calabria

Contatta Enel della regione Calabria

Enel Campania

Contatta Enel della regione Campania

Enel Emilia-Romagna

Contatta Enel della regione Emilia-Romagna

Enel Friuli-Venezia Giulia

Contatta Enel della regione Friuli-Venezia Giulia

Enel Lazio

Contatta Enel della regione Lazio

Enel Liguria

Contatta Enel della regione Liguria

Enel Lombardia

Contatta Enel della regione Lombardia

Enel Marche

Contatta Enel della regione Marche

Enel Molise

Contatta Enel della regione Molise

Enel Piemonte

Contatta Enel della regione Piemonte

Enel Provincia Autonoma Bolzano

Contatta Enel della regione Provincia Autonoma Bolzano

Enel Provincia Autonoma Trento

Contatta Enel della regione Provincia Autonoma Trento

Enel Puglia

Contatta Enel della regione Puglia

Enel Sardegna

Contatta Enel della regione Sardegna

Enel Sicilia

Contatta Enel della regione Sicilia

Enel Toscana

Contatta Enel della regione Toscana

Enel Umbria

Contatta Enel della regione Umbria

Enel Valle d'Aosta

Contatta Enel della regione Valle d'Aosta

Enel Veneto

Contatta Enel della regione Veneto

Per saperne di più sulla nostra politica per il controllo, l’elaborazione e la pubblicazione di avvisi
Informazioni di contatto 02 94 75 67 30

Continuando la navigazione sul nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie per misurare e personalizzare la tua esperienza. Per saperne di più.

Papernest ti permette di sottoscrivere i tuoi contratti di luce e gas con ENI, IREN, Wekiwi e Metano Nord.