i

Attivare le utenze luce e gas a Pieve Vergonte

Chiamata gratuita

Informazioni

Orari papernest

Lunedì
9h00 - 19h00
Martedì
9h00 - 19h00
Mercoledì
9h00 - 19h00
Giovedì
9h00 - 19h00
Venerdì
9h00 - 19h00
Sabato
chiuso
Domenica
chiuso

Informazioni

Orari papernest

Lunedì
9h00 - 19h00
Martedì
9h00 - 19h00
Mercoledì
9h00 - 19h00
Giovedì
9h00 - 19h00
Venerdì
9h00 - 19h00
Sabato
chiuso
Domenica
chiuso
  • L'energia è fornita dal distributore della tua zona
  • Facile e veloce : in soli 5 minuti
  • Senza impegno o spese di cancellazione

Uffici di Enel vicino a Pieve Vergonte

Consumo di Energia a Pieve Vergonte

I costi di luce e gas con Enel Energia a Pieve Vergonte

Enel Energia presenta periodicamente delle tariffe in promozione speciale che possono però essere attivate tuttavia per un periodo di tempo circoscritto. Di solito, però, le tariffe orarie di Enel Energia sono queste:

Se segli l'offerta E-light luce e gas, il prezzo luce monorario è F0: 0,062 €/kWh, quello biorario F1: 0,0754 €/kWh e F23: 0,0554 €/kWh, mentre il prezzo del gas è 0,22 €/Smc; il prezzo luce monorario per l'offerta Scegli Tu luce è F0: 0,088 €/kWh, quello biorario F1: 0,101 €/kWh e F23: 0,081 €/kWh -- (Notte e festivi: F12: 0,16 €/kWh e F3: 0 €/kWh); infine, il prezzo luce monorario per l'offerta Speciale 50 è F0: 0,085 €/kWh -- quello luce biorario F1: 0,098 €/kWh e F23: 0,078 €/kWh -- mentre il prezzo del gas è: 0,32 €/Smc

Se vuoi attivare un'offerta con Enel Energia, assicurati di avere con te i dati anagrafici dell'intestatario dell'utenza, il codice POD per l'energia elettrica o il codice PDR per il gas, il codice IBAN se vuoi la domiciliazione, il tuo indirizzo email ed un documento d'identità.

Informazioni utili su Enel Energia a Pieve Vergonte

Contatti Enel Energia a Pieve Vergonte

Se desideri contattare Enel Energia per tutto ciò che concerne il tuo contratto di luce e gas a Pieve Vergonte, puoi utilizzare i diversi numeri verdi e servizi online/app di Enel, a disposizione per il supporto cliente.

Il servizio clienti offre la possibilità di conoscere in qualsiasi momento i tuoi consumi attuali e/o eventuali offerte a cui passare.

Cosa bisogna sapere prima di chiamare il servizio clienti di Enel Energia? In primo luogo, bisogna sapere se la propria fornitura di energia è attiva nel mercato di maggior tutela o sul mercato libero. Se si è cliente a maggior tutela, non bisogna chiamare il call center di Enel Energia ma il Servizio Elettrico Nazionale (ex Enel Servizio Elettrico). Per verificare a quale categoria si appartiene, ricordiamo che bisogna semplicemente controllare l'intestazione nelle bollette di luce e gas.

Di seguito vi riportiamo le varie modalità per entrare in contatto con il servizio clienti.

  • da telefono fisso con chiamata gratuita, è possibile contattare il tuo fornitore al Numero Verde 800 900 860 (da cellulare il costo è dipendente dal piano tariffario del tuo operatore).
  • tramite l'area clienti online MyEnel, per tutti i clienti che hanno firmato un contratto per Energia Elettrica, Gas o entrambi.
  • nel caso in cui dovessi riscontrare qualche difficoltà con l'Area Riservata o con MyEnel, ricordiamo che il Numero Verde 800 900 860 è sempre attivo o che è possibile recarsi al punto Enel di Pieve Vergonte al cliente più conveniente per poter parlare di persona con un esperto.
  • tramite l'App Mobile di Enel Energia. L'App, disponibile sia per dispositivi iOS che Android, permette di gestire il proprio contratto da mobile, indipendentemente dal fatto che il cliente si trovi a Pieve Vergonte, a Premosello-Chiovenda oppure a Belgirate, così da poterle monitorare quando se ne ha il bisogno.
  • recandosi personalmente in uno dei punti vendita di Pieve Vergonte per ottenere in una vera e propria assistenza personalizzata. Molti negozi Enel offrono la possibilità di prenotare un appuntamento tramite l'area clienti del sito web. Per verificare quali centri offrono i vari servizi elencati, basta cliccare sul Negozio Enel in questione. Nella pagina saranno mostrati sia gli orari del punto Enel che un form per prenotare l'appuntamento.

Lasciati consigliare dai nostri professionisti più qualificati che lavorano, tra gli altri, nei negozi ENEL a Omegna ed ENEL a Gravellona Toce.

Stai cercando il negozio più vicino a Pieve Vergonte? utilizza il seguente link.

Gli uffici di Enel Energia

Le sedi legali del gruppo Enel Energia Spa e del Servizio Elettrico Nazionale sono collocate a Roma in Viale Regina Margherita 125 - CAP 00198.

Nonostante non ci siano uffici ENEL a Premosello-Chiovenda o ENEL a Belgirate, il servizio clienti è sempre disponibile per rispondere alle tue domande, oppure puoi rivolgerti all'ufficio Enel più vicino a Pieve Vergonte o accedere all'area personale sull'App MyEnel.

Qual è il Numero Verde di Enel Energia a Pieve Vergonte?

Ti stai chiedendo come contattare il servizio clienti di Enel Energia a Pieve Vergonte?

Per prima cosa, è necessario sapere se hai stipulato un contratto con Enel Energia del mercato libero o attraverso il Servizio Elettrico Nazionale del mercato a maggior tutela. Per farlo, basta guardare l'intestazione nell'ultima bolletta.

Per entrare in contatto con Enel Energia di Pieve Vergonte e ricevere informazioni sul proprio contratto, come il consumo di luce e gas, richiedere l'autolettura del tuo contatore, o richiedere un aumento di potenza, puoi chiamare il Numero Verde 800 900 860 tramite telefono fisso a costo zero.

Se invece hai stipulato un contratto con il Servizio Elettrico Nazionale, il Numero Verde da chiamare è l'800 900 800, a costo zero da numeri fissi. Il loro servizio clienti sarà a vostra disposizione per ricevere informazioni sulle bollette, consumi e suoi metodi di pagamento.

Infine, se preferisci avere un contatto diretto con un esperto per ricevere una consulenza personalizzata, ricordiamo che Enel Energia presenta molti punti Enel a Pieve Vergonte, ENEL a Verbania ed ENEL a Domodossola per ogni tipologia di cliente e per ogni evenienza.

Ricordiamo che l'energia verrà trasferita direttamente nella tua abitazione a Pieve Vergonte tramite un distributore specifico che corrisponde alla tua area (per esempio Pieve Vergonte, provincia di Verbano-Cusio-Ossola, 28064, Piemonte).

Inoltre, il numero di distributori di Pieve Vergonte è molto più grande e differenziato rispetto a quello di un'altra città della provincia di Verbano-Cusio-Ossola, dove rapporto fra residenti familiari e popolazione totale è inferiore, ad esempio Premosello-Chiovenda o Belgirate.

Forniture Enel Energia a Pieve Vergonte

Prima Attivazione Luce e Gas con Enel Energia a Pieve Vergonte?

Hai bisogno di effettuare la prima attivazione del tuo nuovo contratto Enel Energia a Pieve Vergonte ma non sai come procedere? Di seguito la procedura spiegata passo passo.

Il primo step: Per attivare il contatore per la prima volta, si hanno due possibilità: - online tramite sito web, nel caso in cui il contatore ha già erogato energia elettrica; - andando in un punto Enel pi vicino a Pieve Vergonte, in caso contrario.

In ambe circostanze, è opportuno prepararsi e portare con se i seguenti dati: codice PDR, solitamente affisso nel contatore; codice fiscale del futuro intestatario del contratto Enel; *codice POD, conosciuto anche come Eneltel, utilizzato per identificare il contatore.

Secondo step: Una volta che Enel ti manderà il contratto per email, dovrai mandare opportunamente compilati i seguenti moduli: il modulo che certifica il regolare possesso dell'immobile per il quale si sta attivando il nuovo contratto Enel Energia (titolo abitativo); il modulo istanza 326, che attesta regolarità urbanistica dell'immobile.

Come effettuare voltura, subentro e allaccio con Enel Energia a Pieve Vergonte?

Trasferire le utenze Enel Energia a Pieve Vergonte è uguale a farlo con altri fornitori, come ad esempio (cfr. ENI a Pieve Vergonte).

Prima di chiamare il servizio clienti ricordati di verificare lo stato del tuo contatore, e qua troverai tutte le informazioni necessarie per il trasloco delle utenze Enel a Pieve Vergonte.

Se hai un contratto nel mercato libero, ecco le informazioni necessarie:

  • Se il contatore è ancora attivo, dovrai chiamare il numero verde all'800 900 860 per la voltura delle utenze di luce e gas.
  • Se il tuo contatore è stato chiuso oppure disattivato, dovrai fare il subentro delle utenze con Enel Energia a Pieve Vergonte. Per riattivare il contatore hai bisogno: del codice fiscale, dell codice POD (in caso di energia elettrica) o del PDR (in caso di gas), che identificano il contatore, e ancora del Codice Cliente (che è un codice a 9 cifre che puoi trovare sul display del tuo contatore o sulle bollette del precedente intestatario) e della lettura del contatore. Riceverai in seguito il tuo nuovo contratto via mail o per posta, in base alla tua preferenza.
  • Se non c'è il contatore, allora dovrai richiedere a Enel l'allaccio di luce o gas nella tua nuova casa a Pieve Vergonte. Così il tuo fornitore contatterà la società distributrice che opera nella tua zona e ti comunicherà quando il contatore verrà installato.

Se invece hai il contratto nel mercato tutelato, dovrai rivolgerti al Servizio Elettrico Nazionale:

  • Per la voltura (quindi se il contattore è attivo) chiama il numero verde 800 900 800
  • Contatta il Servizio Elettrico Nazionale anche per subentro, allaccio e altri servizi.

Disdire un contratto luce e gas con Enel Energia a Pieve Vergonte

Stai lasciando l'attuale casa di Pieve Vergonte e devi chiudere i contatori della luce e/o del gas? Tra trasloco, nuovo lavoro e nuova vita, non hai tempo di occuparti della chiusura delle utenze? Non preoccuparti! Qui di seguito troverai tutte le informazioni pratiche per disdire la fornitura Enel di luce e gas.

È importante sottolineare che, di solito, un trasloco o il decesso del titolare del contratto sono le cause più comuni per le quali è necessario richiedere la chiusura delle utenze di luce e gas.

Per chiedere la cancellazione del contratto di fornitura Enel a Pieve Vergonte, puoi:

  • rivolgerti al servizio clienti di Enel Energia contattando il numero verde 800 900 860;
  • recarti fisicamente presso il Punto Enel a Pieve Vergonte, ENEL a Verbania oppure ENEL a Domodossola in provincia di Verbano-Cusio-Ossola;
  • accedere all'app MyEnel e inviare la pratica online.

Nel caso in cui tu abbia appena sottoscritto il contratto ma non sei convinto e hai cambiato idea, hai in ogni caso 14 giorni di tempo per cancellarlo, in base al diritto di ripensamento. Secondo il diritto di ripensamento, il cliente infatti può decidere di inoltrare tale disdetta senza bisogno di alcuna motivazione e senza alcun addebito monetario.

Se invece vuoi cambiare fornitore, non dovrai inviare alcun modulo! Ti basterà semplicemente contattare il nuovo fornitore, come ad esempio ENI a Pieve Vergonte.

Per saperne di più sulla nostra politica per il controllo, l’elaborazione e la pubblicazione di avvisi

Commento inviato!

Per saperne di più sulla nostra politica per il controllo, l’elaborazione e la pubblicazione di avvisi

Continuando la navigazione sul nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie per misurare e personalizzare la tua esperienza. Per saperne di più.

Informazioni di contatto 02 94 75 67 37
Contatto : 02 94 75 67 37