i

Continuando la navigazione sul nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie per misurare e personalizzare la tua esperienza. Per saperne di più.

  • Semplice e veloce: 6 minuti sono sufficienti
  • Servizio gratuito e senza impegno

Attivare le utenze luce e gas a Musei

Chiamata gratuita

Informazioni

Lunedì
9h00 - 19h00
Martedì
9h00 - 19h00
Mercoledì
9h00 - 19h00
Giovedì
9h00 - 19h00
Venerdì
9h00 - 19h00
Sabato
chiuso
Domenica
chiuso

Informazioni

Lunedì
9h00 - 19h00
Martedì
9h00 - 19h00
Mercoledì
9h00 - 19h00
Giovedì
9h00 - 19h00
Venerdì
9h00 - 19h00
Sabato
chiuso
Domenica
chiuso
  • L'energia è fornita dal distributore della tua zona
  • Facile e veloce : in soli 5 minuti
  • Senza impegno o spese di cancellazione

Uffici di Enel vicino a Musei

Informazioni utili su Enel Energia a Musei

Gli uffici di Enel Energia

La sede legale del gruppo Enel Energia Spa è situata in Viale Regina Margherita 125, 00198, Roma; a questo indirizzo puoi trovare anche la sede legale Servizio Elettrico Nazionale.

Nonostante non siano presenti uffici ENEL a Fluminimaggiore o ENEL a Buggerru, in caso di necessità puoi sempre rivolgerti al Punto Enel più vicino a Musei, accedere all'App MyEnel, oppure contattare il servizio clienti.

Contatti Enel Energia a Musei

Come contattare il servizio clienti Enel Energia? Per quanto riguarda la fornitura elettrica e del gas a Musei, puoi contattare i numerosi numeri verdi messi a disposizione da Enel, per ricevere qualsiasi supporto dagli esperti.

Ecco di seguito i numeri verdi utili per contattare il Servizio Elettrico Nazionale, utile per i clienti nel mercato a maggior tutela:

  • 800 900 150: per segnalazioni e richieste di fornitura temporanea
  • 800 900 899: per attivare luce e gas
  • 800 900 179: per mandare una prova di pagamento in seguito a un sollecito da parte del Servizio Elettrico Nazionale
  • 800 900 839: per inoltrare una prova di pagamento conseguente a un distacco da Servizio Elettrico Nazionale
  • +39 02 32972150: per mandare fax dall'estero

Per quanto riguarda Enel energia, ovvero per i clienti che sono invece nel mercato libero:

  • Puoi chiamare i numeri verdi (che iniziano per 800 e sono gratuiti chiamando da telefono fisso) ottenere informazioni parlando con gli esperti, richiedere i vari servizi offerti e conoscere le nuove offerte, tra cui: l'800.900.860 da telefono fisso, per avere informazioni richiedere servizi (ad esempio la voltura) oppure da contattare in caso di reclami; il +39 0664511012 per i clienti Enel residenti all'estero; l'800.900.837 per l'Autolettura del contatore

  • Puoi accedere al portale MyEnel, oppure consultare l'App di Enel Energia, per monitorare i tuoi consumi, gestire le tue bollette, conoscere offerte e promozioni, il tutto in modo semplice e veloce, con un click.

Inoltre, puoi recarti nei punti Enel Energia, dove, grazie alla vendita personalizzata e alla competenza degli esperti, potrai godere di un'esperienza unica.

Per trovare tutti i negozi vicino a Musei e anche quelli nella provincia di Carbonia-Iglesias, puoi consultare il seguente link: link.

Qual è il Numero Verde di Enel Energia a Musei?

Come contattare Enel Energia a Musei? Innanzitutto devi sapere che ci sono due diversi numeri da contattare, uno utile sei hai stipulato un contratto nel mercato libero e l'altro se lo hai fatto nel mercato a maggior tutela.

Per il mercato libero puoi contattare Enel Energia a Musei chiamando il numero verde 800 900 860, in modo totalmente gratuito da telefono fisso. Da questo numero puoi richiedere l'autolettura del contattore, chiedere la voltura o l'aumento di potenza del contatore, o avere informazioni relative a bollette non recapitate al tuo indirizzo.

Chiama il numero 800 900 800 se invece vuoi metterti in contatto con il Servizio Elettrico Nazionale, numero utile per i clienti nel mercato di maggior tutela. Potrai ricevere informazioni su bollette e assistenza gratuita. Il distributore di energia elettrica verrà assegnato in modo automatico, in base alla zona in cui vivi a Musei, e verrà contattato direttamente dal tuo fornitore.

Inoltre, nei negozi Enel a Musei, ENEL a Buggerru ed ENEL a Calasetta potrai ricevere assistenza dedicata e ricevere consigli grazie ad un confronto delle varie offerte, e gli operatori ti aiuteranno a scegliere la migliore tariffa tenendo in considerazione i tuoi bisogni.

Consumo di Energia a Musei

I costi di luce e gas con Enel Energia a Musei

Enel Energia presenta periodicamente delle tariffe in promozione speciale che possono però essere attivate tuttavia per un periodo di tempo circoscritto. Di solito, però, le tariffe orarie di Enel Energia sono queste:

Se segli l'offerta E-light luce e gas, il prezzo luce monorario è F0: 0,062 €/kWh, quello biorario F1: 0,0754 €/kWh e F23: 0,0554 €/kWh, mentre il prezzo del gas è 0,22 €/Smc; il prezzo luce monorario per l'offerta Scegli Tu luce è F0: 0,088 €/kWh, quello biorario F1: 0,101 €/kWh e F23: 0,081 €/kWh -- (Notte e festivi: F12: 0,16 €/kWh e F3: 0 €/kWh); infine, il prezzo luce monorario per l'offerta Speciale 50 è F0: 0,085 €/kWh -- quello luce biorario F1: 0,098 €/kWh e F23: 0,078 €/kWh -- mentre il prezzo del gas è: 0,32 €/Smc

Se vuoi attivare un'offerta con Enel Energia, assicurati di avere con te i dati anagrafici dell'intestatario dell'utenza, il codice POD per l'energia elettrica o il codice PDR per il gas, il codice IBAN se vuoi la domiciliazione, il tuo indirizzo email ed un documento d'identità.

Forniture Enel Energia a Musei

Voltura, subentro o allaccio con Enel Energia a Musei?

Qual è la procedura da seguire per trasferire il tuo contratto Enel Energia a Musei? Di seguito troverai tutte le informazioni necessarie.

Per prima cosa, controlla lo stato del tuo contatore. Questi sono i possibili scenari in cui ti puoi incontrare: Se nel nuovo appartamento di Musei il contatore è ancora attivo, puoi richiedere la voltura delle utenze. Per farlo, chiama il Numero Verde 800 900 860. Se il contatore è stato disattivato, è necessario richiedere un subentro. *Se, infine, il contatore non è presente, è necessario richiedere l'allaccio di gas e luce a Enel Energia.

Se hai stipulato un contratto con il Servizio Elettrico Nazionale e decidi di voler cambiarne l'intestatario, il numero verde da chiamare è 800 900 800. Inoltre, se ti stai trasferendo in una nuova casa a Musei e il contatore è ancora funzionante e attivo, è necessario richiedere una voltura per intestare le bollette a tuo nome.

Ricordiamo che il servizio clienti del Servizio Elettrico Nazionale, ovvero per i clienti nel mercato a maggior tutela, si occupa anche della gestione di allacciamenti, subentri o cambi di metodi di pagamento.

Prima Attivazione Luce e Gas con Enel Energia a Musei?

In questa sessione verranno spiegati gli step per la prima attivazione del tuo nuovo contratto Enel Energia a Musei.

Se devi attivare un contatore per la prima volta, hai due opzioni: online, nel caso in cui il contatore abbia già erogato energia, o recandosi in un punto Enel autorizzato di Musei, qualora il contatore non abbia mai erogato gas prima d'ora.

In ogni caso, hai bisogno di avere con te il seguente materiale, utile per la prima attivazione del tuo contratto:

  • il codice fiscale della persona nota come futura intestataria del contratto
  • il codice POD, noto anche come numero Eneltel che identifica il contatore -nel caso di fornitura di energia-, o il codice PDR -per la fornitura di gas-, affisso al tuo contatore.

Il tuo nuovo contratto ti verrà inviato per email, e successivamente sarà tua mansione mandare a Enel:

  • l'istanza 326, ovvero un modulo che certifica la regolarità urbanistica dell'immobile;
  • il titolo abitativo, ovvero un modulo attestante la proprietà o il possesso regolare dell'immobile per il quale si sta inoltrando la richiesta per la fornitura di energia o gas.

Disdire un contratto luce e gas con Enel Energia a Musei

Stai per traslocare in una nuova abitazione e devi disdire le tue utenze ma non sai da dove partire? Non preoccuparti! In questo spazio potrai trovare tutte le informazioni che ti servono per rescindere dal tuo contratto Enel di luce e gas a Musei in pochi semplici passi.

Il primo step consiste nel raccogliere tutta la documentazione necessaria per richiedere la disdetta: - POD per la fornitura di energia elettrica e PDR per la fornitura di gas; - data e indirizzo dell'abitazione in cui si vuole disdire il contratto.

Per disdire il contratto basta entrate in contatto con il Servizio Clienti Enel tramite uno dei suoi canali di comunicazione. Puoi chiamare il Numero Verde 800 900 700 a costo zero, o utilizzare l'app MyEnel tramite cui è possibile compilare la modulistica necessaria per la disdetta. Come sempre, l'ultima opzione disponibile è quella di recarsi in un Negozio Enel a Buggerru](/enel-buggerru-09020/) oppure ENEL a Calasetta in provincia di Carbonia-Iglesias, e effettuare la disdetta con il supporto di un tecnico Enel.

Ricordiamo inoltre che la chiusura del contratto Enel a Musei ha un costo pari a €23 più IVA.

Se invece di disdire il contratto si ha la necessità di cambiare fornitore, il processo è ancora più semplice e veloce! Basta infatti contattare il nuovo gestore, come ENI a Musei che sarà incaricato di comunicare la disdetta del precedente contratto, senza interruzione di fornitura ed il tutto gratuitamente.

Per saperne di più sulla nostra politica per il controllo, l’elaborazione e la pubblicazione di avvisi

Commento inviato!

Per saperne di più sulla nostra politica per il controllo, l’elaborazione e la pubblicazione di avvisi

Le mie procedure online Informazioni di contatto 02 94 75 67 37
Le mie procedure online Contatto : 02 94 75 67 37