Come risparmiare sul riscaldamento autonomo

Sommario: Con delle semplici soluzioni pratiche si possono ottenere dei risparmi nel consumo del riscaldamento. Mantenere una temperatura costante in casa, effettuare manutenzioni periodiche o migliorare l’isolamento degli infissi sono solo alcuni esempi delle possibili soluzioni da applicare.

Riscaldamento

Con l’arrivo dell’inverno arriva anche l’incremento stagionale della bolletta, dovuto per la maggior parte all’uso di impianti di riscaldamento. Esistono però delle soluzioni pratiche che possono aiutarci a mantenere il prezzo della bolletta più basso. Inoltre, un uso più consapevole dei riscaldamenti ha un impatto positivo sull’ambiente, motivo in più per mettere in pratica questi piccoli accorgimenti.

Fare una manutenzione periodica dell’impianto

 Ricordiamo che una caldaia che non funziona in maniera efficiente può causare l’incremento della bolletta del gas di almeno il 30%!  È quindi buona norma fare una manutenzione dell’impianto almeno una volta l’anno. Un altro piccolo accorgimento è quello di spurgare i radiatori almeno una volta al mese. Per farlo però, ricordiamo che è necessario prima spegnere l’interruttore della caldaia. Se si ha intenzione di cambiare caldaia, il passaggio ad una a condensazione può portare ad un ulteriore risparmio: difatti, le caldaie a condensazione permettono un risparmio annuo di circa il 30%.

Mantenere una temperatura costante in casa

 La temperatura ideale da mantenere in casa dovrebbe essere fra i 19 e i 20 gradi. Mantenere una temperatura più alta può comportare danni alla salute e un incremento della bolletta del 7-8%. L’ideale sarebbe installare delle valvole termostatiche. Quest’ultime permettono la corretta distribuzione del calore nelle varie stanze della casa, così da non incorrere in ulteriori costi.

Spegnere i termosifoni nelle stanze inutilizzate 

Considerare di chiudere le valvole dei termosifoni nelle stanze meno vissute della casa. Così facendo, il flusso di calore si concentra nelle altre stanze, ed il consumo totale di gas diminuisce.

Migliorare l’isolamento degli infissi 

L’inserimento di guarnizioni adesive (sia in gomma che in gommapiuma) possono migliorare l’isolamento degli infissi spendendo poco. Se si sta considerando la possibilità di cambiare il sistema di serramento della casa, valutare l’installazione di infissi di ultima generazione, che garantiscono un maggiore isolamento.

Evitare di coprire i termosifoni

Ricordiamo che i radiatori non devono essere coperti da tende, coperte o qualsiasi altra forma di copertura. Questi oggetti infatti impediscono al calore di propagarsi e determina un incremento nei costi. Inoltre, programmare l’accensione dei riscaldamenti al risveglio invece di tenerli accessi tutta la notte può comportare un ulteriore risparmio. 

Redactor

Written by CarolinaD

Updated on 17 Feb, 2020